Google vuole inserire un test di velocita' internet nelle Ricerche

Google vuole inserire un test di velocita' internet nelle Ricerche

 

Scritto da , il 29/06/16

Seguici su

 
 

Dopo aver stretto una partnership con LyricFind per portare i testi delle canzoni direttamente nei risultati delle ricerche, ora Google sta lavorando ad un servizio per fare testare la velocità della connessione internet degli utenti da andare ad inserire all'interno di Google Search.

Stando alle segnalazioni che giungono da utenti che gia' hanno avuto modo di testare il tool, basterà cercare su Google semplicemente "controllo velocità di Internet" o qualcosa di simile per vedere comparire nella parte alta della pagina dei risultati della ricerca uno strumento che permette di avviare il test della propria connessione ad internet, non rendendo così necessario entrare in altri siti appositi come fast.com, speedtest o eolo.

Lo strumento che Google mette a disposizione "prova la tua velocità di internet in meno di 30 secondi con un test effettuato da Measurement Lab" e il test trasferisce in genere meno di 40 MB di dati per la maggior parte degli utenti, ma potrebbe arrivare a trasferire piu' dati nel caso di connessioni veloci.

Come Google stessa spiega nell'avviso che mostra agli utenti prima di avviare il test, la funzione è stata sviluppata con la collaborazione di Measurement Lab (o M-Lab), e controlla la velocità in download e in upload oltre alla latenza.

 
Google - speed test
Google - speed test
 

Il servizio non è ancora ufficialmente attivo, e non sappiamo quando questo avverrà; nel frattempo, alcuni utenti di google.com negli Stati Uniti hanno gia' modo di usare il tool cercando sul motore di ricerca 'check internet speed'.

Probabilmente adesso tutti quei siti web che permettono di testare la velocità della connessione internet (fast.com di Netflix, speedtest, Ookla e altri ancora) si rivolteranno contro Google, dal momento che un utente quando andrà a cercare su Google "test velocità di Internet", per esempio, come prima cosa direttamente nella pagina dei risultati della ricerca si ritroverà di fronte al tool offerto da Google, quindi non sarà piu' obbligato ad accedere ad uno dei siti elencati nei risultati.

Naturale che il servizio sarà gratuito e utile, ma Google sta esagerando con l'integrazione di servizi che gia' sono offerto dai siti web, altrimenti a questo gli utenti non si collegheranno piu'.

Ricordiamo che Google non ha ancora comunicato la disponibilità ufficiale dello strumento, quindi non sappiamo quando sarà disponibile pubblicamente.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google vuole inserire un test di velocita' internet nelle Ricerche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?