Google Pixel, Daydream View e Chromecast Ultra disponibili sul Google Store USA

Google Pixel, Daydream View e Chromecast Ultra disponibili sul Google Store USA

I nuovi smartphone Google Pixel, il visore per la realta' virtuale Daydream View e il dongle Chromecast Ultra 4k in vendita sul Google Store USA.

 

Scritto da , il 07/11/16

Seguici su

 
 

I nuovi smartphone Pixel e Pixel XL di Google sono ora disponibili per l'acquisto negli Stati Uniti, dove i dispositivi possono essere acquistati dal 20 ottobre direttamente dal Google Store o tramite Verizon e Best Buy.

Google Store propone sia i modelli da 32GB che da 128GB e nelle variznti di colore nero e argento con prezzi che partono da 649 dollari. Le spedizioni, tuttavia, non inizieranno fino al mese prossimo. Verizon e Best Buy, al contrario del Google Store ben piu' fornito, offre solo alcune opzioni di colore/memoria di Pixel e Pixel XL, con spedizioni da metà del mese di novembre.

Gli smartphone Pixel sono disponibili in due formati: da 5 pollici il Pixel e da 5,5 pollici il Pixel XL, con entrambi che offrono un processore quad-core (Snapdragon 821) di Qualcomm, una fotocamera principale da 12,3 megapixel posteriore e una fotocamera da 8 megapixel frontale. 

Leggi anche: Recensione Google Pixel e Pixel XL e video hands-on

Come ricorderete, Google non ha solo presentato gli smartphone Pixel e Pixel XL al suo evento #MadeByGoogle il 4 ottobre scorso, ma tra le tnte cose sono stati annunciati anche il visore Daydream View VR e Chromecast Ultra 4k. Dal 21 ottobre entrambi si possono acquistare tramite il Google Store e Best Buy, sempre negli Stati Uniti, con spedizioni previste in "2-3 settimane" ma il 4 novembre Google ha iniziato a spedire i prodotti a chi li aveva preordinati, dunque le vendite sono iniziate.

DayDream View è il primo visore per la realtà virtuale creato da Google compatibile con la piattaforma DayDream VR disponibile con Android 7.1 Nougat sui telefoni Pixel, realizzato in materiale morbido con tessuto e microfibra per offrire un migliore comfort quando lo si indossa; non ha display, bisogna inserire lo smartphone al suo interno.

Chromecast Ultra è l'evoluzione del dispositivo multimediale di Google che, rispetto al Chromecast 2015, introduce il supporto per contenuti 4k UHD e con HDR e Dolby Vision, con un design sempre circolare ma con la G di Google al posto del logo di Chrome.

Per quanto riguarda le vendite in Italia, Pixel e Pixel XL di Google per quest'anno non saranno disponibili, e ancora non sappiamo a dire la verità se arriveranno mai in talia. Lo stesso vale Daydream View VR, mentre il Chromecast Ultra in Italia arriva a Novembre, ma al momento sul Google Store ci si puo' solamente iscrivere alla lista di attesa.

Daydream View e Chromecast Ultra sono venduti negli Stati Uniti al prezzo di 79 dollari e 69 dollari, rispettivamente, mentre in Italia Chromecast Ultra costa 79 euro.

Leggi anche:
Leggi anche: Confronto Google Pixel vs Samsung Galaxy S7 vs Apple iPhone 7 vs HTC 10

Google Pixel, previsti 4 milioni di telefoni spediti nel 2016

Google Pixel e Pixel XL si posizionano sulla stessa fascia di mercato dei top di gamma Samsung Galaxy S7 e Apple iPhone 7, avendo un prezzo che parte da 649 dollari per la versione base. Sapevamo che i telefoni Pixel di Google non sarebbero stati a buon mercato, proprio come gli ultimi modelli di telefoni Nexus che Google ha lanciato sul mercato. Ed è stato proprio il prezzo elevato che forse non ha portato gli smartphone Nexus a diventare molto popolari, oltre che per la loro disponibilità limitata. Anche i nuovi Pixel non saranno disponibili in moltissimi mercati, e questo di sicuro non beneficerà alle vendite.

Entro la fine di ottobre, i telefoni Pixel di Google saranno in vendita presso i rivenditori di Google negli Stati Uniti e in altri cinque paesi, per un totale di sei mercati, quindi è logico chiedersi: che cosa si aspetta Google dai telefoni Pixel? Quanti telefoni spera di vendere?

Secondo l'analista senior Luke Lin di Digitimes Research le spedizioni di telefoni Google Pixel raggiungeranno tra le 3 e le 4 milioni di unità entro la fine del 2016, un buon numero se ripensiamo alle considerazioni di cui sopra, certo un numero che non puo' essere messo a confronto con le cifre di Samsung e Apple.

Anche se Pixel e Pixel XL sono stati progettati da Google si tratta di dispositivi costruiti da HTC, e secondo Lin le spedizioni dei Pixel rappresenteranno circa il 40-50% delle vendite totali di smartphone di HTC nella seconda metà dell'anno.

Google crede molto nei suoi nuovi telefoni Pixel, ma non dobbiamo aspettarci grandi quantitativi di vendite. Probabilmente Google non ha voluto puntare molto in alto con questi Pixel per vedere quale sarà la risposta di alcuni mercati selezionati, e poi eventualmente vedrà come comportarsi con i modelli successori.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Pixel, Daydream View e Chromecast Ultra disponibili sul Google Store USA


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?