Doodle Google per la Festa della Donna 2017

Doodle Google per la Festa della Donna 2017

Google festeggia la Giornata internazionale della donna 2017 mercoledi' 8 marzo, con un doodle dedicato alle donne del passato che hanno ciascuna lasciato un segno a modo proprio.

 

Scritto da , il 08/03/17

Seguici su

 
 

Google festeggia la Giornata internazionale della donna 2017 mercoledi' 8 marzo, con un doodle molto speciale.

La Giornata internazionale della Donna che si festeggia ogni anno l'8 marzo è stata istituita per ricordare le conquiste politiche, sociali ed economiche delle donne nella storia, ma anche per le discriminazioni e le violenze di cui ancora oggi le stesse sono oggetto.

Google per la Festa internazionale della donna 2017 ha scelto di "guardare al passato per celebrare alcuni dei pionieri di sesso femminile che hanno aperto la strada al punto in cui siamo oggi" - in altre parole, il doodle a cui Google ha pensato è una slide di animazioni che rappresentano alcune donne che, nel passato, sono state le prime a portare a termine qualcosa nel campo della politica, della scienza, della medicina o altri campi.

La presentazione di Google inizia con una bambina la cui nonna le racconta prima di andare a dormire la storia della sua eroina storica preferita. Nella immaginazione della bambina prendono poi vita 13 donne che ci portano lungo un viaggio che attraversa secoli e circonda il globo.

Anche se alcune delle donne in mostra nel doodle dell'8 marzo 2017 potrebbero non essere nomi familiari, "ciascuna ha lasciato un segno a modo suo" spiega Google. "Hanno perseguito una gamma di professioni e passioni e salutato da una serie di background e paesi".

In realtà, tutte le donne che si vedono nel doodle state presenti in singoli doodle di Google in passato, ma spesso solo nei loro paesi di origine. Così oggi Google ha colto l'occasione della Festa Internazionale della donna per condividere le loro storie con tutti. Dopo tutto, è parte dello spirito dietro la Giornata internazionale della donna dare voce alle donne che non potrebbero altrimenti essere sentite.

Tutto è iniziato nel 1908, quando un gruppo di donne si sono riunite a New York per chiedere una equa retribuzione, migliori condizioni di lavoro, e il diritto di voto. Il loro impegno per l'uguaglianza ha scatenato eventi simili in altri paesi. Nel 1911, la prima ufficiale giornata internazionale della donna si è festeggiata in Austria, Danimarca, Germania e Svizzera. Il giorno oggi viene festeggiato in una miriade di paesi e attraverso una moltitudine di modi.

Ma chi sono le donne rappresentate nel doodle di Google dell'8 marzo 2017? Eccole:

Ida B. Wells - è stata un'attivista, giornalista e sociologa statunitense. Afroamericana, fu attiva nel contrastare il linciaggio della popolazione nera negli stati americani del Sud.

Lotfia El Nadi - è stata un'aviatrice egiziana.

Frida Kahlo - all'anagrafe Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón, è stata una pittrice messicana.

Lina Bo Bardi - nata Achillina Bo, è stata un'architetta italiana naturalizzata brasiliana, attiva nel panorama modernista brasiliano.

Olga Skorokhodova - scienziata sovietica e ricercatrice nel campo della comunicazione per sordi e ciechi

Miriam Makeba - anche nota come Mama Afrika, è stata una cantante sudafricana di jazz e world music. È nota anche per il suo impegno politico contro il regime dell'apartheid e per essere stata delegata alle Nazioni Unite.

Sally Ride - è stata la prima astronauta statunitense a raggiungere il 18 giugno 1983 lo spazio, a bordo della STS-7, che rientrò sulla Terra il 24 giugno 1983.

Halet Çambel - è stata un'archeologa turca. È stata anche prima schermitrice turca e la prima donna mussulmana della storia a partecipare ad un'olimpiade.

Augusta Ada Byron - meglio nota come Ada Lovelace, è stata una matematica inglese, nota soprattutto per il suo lavoro alla macchina analitica ideata da Charles Babbage

Rukmini Devi - è stata una danzatrice indiana, fu un'importantissima figura nella storia della danza tradizionale indiana ed ebbe anche un ruolo politico e culturale.

Cecilia Grierson - medico argentino, e la prima donna in Argentina a ricevere una laurea in medicina

Lee Tai-young - avvocato coreano e attivista che è stato il primo avvocato e giudice donna della Corea

Suzanne Lenglen - Suzanne Rachel Flore Lenglen è stata una tennista francese che ottenne grandi successi negli incontri femminili in Francia e Regno Unito tra il 1919 e il 1926, vincendo 25 titoli del Grande Slam tra singolare, doppio e doppio misto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Doodle Google per la Festa della Donna 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?