Gmail per Android permette di inviare e ricevere denaro

Gmail per Android permette di inviare e ricevere denaro

 

Scritto da , il 15/03/17

Seguici su

 
 

Google ha deciso di trasformare il suo servizio di posta elettronica in qualcosa di simile a Paypal? Forse, dal momento che ha attivato lo scambio di denaro nella sua app mobile per Android. E' una novità che comunque riguarda gli USA ed il Regno Unito, non ancora l'Italia.

È ora possibile utilizzare Gmail per inviare denaro a qualsiasi indirizzo e-mail gratuitamente, non importa se si tratta di un indirizzo Gmail. È inoltre possibile accettare denaro da qualcuno che lo ha mandato o richiedere soldi a qualcuno che utilizza Gmail. Il funzionamento avviene tramite Google Wallet, che in precedenza era disponibile solo nella versione web di Gmail.

Google Wallet, per chi non lo conosce, è un servizio di pagamenti peer-to-peer sviluppato da Google che permette alle persone di inviare e ricevere denaro da un dispositivo mobile o computer desktop senza alcun costo per entrambi, mittente o destinatario. Un account Google Wallet deve essere collegato ad una carta di debito esistente o conto bancario negli Stati Uniti. Google Wallet può essere utilizzato tramite l'applicazione Google Wallet e Gmail. L'applicazione è disponibile per i dispositivi Android con Android 4.0 e versioni successive, e per i dispositivi iOS con iOS 7.0 o versioni successive. Google Wallet aveva anche la funzionalità di pagamento NFC, fino alla creazione di Android Pay.

Per utilizzare Google Wallet per l'invio di denaro a un amico, basta toccare l'icona per allegare qualcosa durante la composizione di un messaggio in Gmail, quindi selezionare 'Invia denaro', scegliere l'importo nella finestra pop-up che appare, e inviare il messaggio. Il pagamento verrà visualizzato dal destinatario come se fosse un allegato della e-mail.

E' possibile utilizzare una simile procedura a quella sopra descritta per richiedere denaro a qualcuno che utilizza Gmail, e in tal caso bisogna scegliere non 'Invia denaro' ma l'opzione 'Richiedi denaro' dopo aver premuto l'icona per allegare qualcosa durante la composizione di un messaggio in Gmail.

 
Gmail per Android permette di inviare e ricevere denaro
Gmail per Android permette di inviare e ricevere denaro
 

La funzionalità di scambio denaro attraverso Gmail è limitata in alcuni paesi al momento - negli Stati Uniti e nel Regno Unito - e solo ad alcuni dispositivi - web via browser e app Android.

Google non ha comunicato se intende espandere la disponibilità della funzionalità in altri paesi, ma probabilmente arriverà almeno sulla app mobile per iOS prossimamente.

In ogni caso, chi utilizza Google Wallet negli Stati Uniti ha gia' la possibilità di inviare denaro che si trova nel proprio saldo di Google Wallet, sulla carta di debito, o nel conto bancario collegato al servizio.

Diverso da Android Pay, Google Wallet consente transazioni peer-to-peer per casi come quando una persona vuole dividere il costo di una spesa, rimborsare un amico, o inviare denaro come un regalo o un prestito. Android Pay è un vero e proprio servizio di pagamento in mobilità tramite NFC, concorrente ad Apple Pay. Mentre Android Pay è disponibile solo per gli utenti Android, Google Wallet è disponibile su iOS e tramite Gmail. Per coloro che utilizzano Android, i due prodotti insieme (Android Pay e Google Wallet) offrono un sistema di gestione dei pagamenti globale.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Gmail per Android permette di inviare e ricevere denaro


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?