Google Street View ci porta in un vulcano attivo

Google Street View ci porta in un vulcano attivo

 

Scritto da , il 26/03/17

Seguici su

 
 

A più di un migliaio di miglia al largo della costa dell'Australia si trova il paese di Vanuatu, un arcipelago di 80 piccole isole ricco di lussureggianti giungle verdi, spiagge di sabbia nera, incontaminate e con nove vulcani in eruzione.

A partire da oggi, in Google Maps [parti da QUI] è possibile intraprendere un viaggio virtuale in uno dei più grandi laghi di lava bollente del mondo sull'isola di Ambrym Vanuatuan. Per ottenere le immagini all'interno del vulcano attivo, Google ha collaborato con gli esploratori Geoff Mackley e Chris Horsley, che hanno camminato per 400 metri nel cratere Marum con lo Street View Trekker per raccogliere a 360 gradi le immagini del viaggio verso il lago di lava fusa, che ha circa la dimensione di due campi di calcio.

“Stare in piedi sul bordo e sentire il calore toccare la pelle è fenomenale,” ha dichiarato Chris Horsley dopo il ritorno dalla sua discesa nel cratere. “Spero che mettendo questo luogo su Maps permetterà alle persone di rencersi conto in che bel mondo viviamo.”

 
Lago di Lava sul Marum
Lago di Lava sul Marum
 

L'isola Ambrym ell'Oceano Pacifico e appartenente alla repubblica di Vanuatu è una delle tre isole principali della provincia di Malampa e la quinta isola più grande dello Stato, la cui superficie è pari a 678 chilometri quadrati e gli abitanti sono circa 10.000. Gli insediamenti e le attività economiche si concentrano nelle pianure costiere, nella parte interna dell'isola si trovano alcuni vulcani attivi. I due coni vulcanici attivi principali si chiamano Benbow e Marum. Ma l'isola tropicale è anche sede di più di 7.000 persone che vivono nella foresta pluviale giù per le montagne. Mentre i vulcani hanno svolto un ruolo significativo nel definire la storia di questi abitanti a causa di eruzioni imprevedibili e hanno influenzato l'agricoltura e l'ambiente, le persone che qui vivono hanno imparato a vivere in armonia con questa bello ma mortale fenomeno naturale.

Leggi anche:
 
Lago di Lava sul Marum
Lago di Lava sul Marum
 

Chief Moses del villaggio locale di ENDU spiega: “Noi crediamo che i vulcani Marum e Benbow siano diavoli. Se si sale sopra un vulcano bisogna stare molto attenti perché i due vulcani potrebbero arrabbiarsi in qualsiasi momento. Noi crediamo che Benbo sia il marito e Marum sia la moglie. A volte, quando non sono d'accordo c'è un'eruzione che significa che lo spirito è arrabbiato così sacrifichiamo un maiale o fawel al vulcano".

Leggi anche:
 
cratere di Marum
cratere di Marum
 

Come parte del viaggio di Google Maps, Chief Moses di ENDU invita gli utenti di Google Maps a fare una passeggiata attraverso il suo villaggio con la speranza che possano sentirsi ispirati a visitare questo luogo sacro che chiama casa. In seguito al ciclone Pam di pochi anni fa, il paese è stato ricostruito con le sue infrastrutture. Ora Chief Moses e il suo villaggio sono pronti ad accogliere i viaggiatori per tornare a Vanuatu per vivere la sua bellezza mozzafiato e conoscere le sue tradizioni culturali. Egli crede che rendere Vanuatu più accessibile al mondo possa essere un passo fondamentale nel recupero dell'isola e nella capacità di stabilire un'economia sostenibile per preservare la sua cultura.

 
Villaggio di Endu
Villaggio di Endu
 

In Street View si può passeggiare per le strade di 81 paesi e visitare incredibili siti storici e naturali di tutto il mondo come il Parco nazionale di Samburu in Kenya, il Grand Canyon, o nelle Great Walks della Nuova Zelanda. Oggi, per la prima volta, Street View va sotto la superficie e nel cuore della Terra per esplorare il cratere di Marum a Vanuatu il villaggio di ENDU ad Ambrym.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Street View ci porta in un vulcano attivo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?