Google AutoDraw, facile disegnare con la Intelligenza Artificiale

Google AutoDraw, facile disegnare con la Intelligenza Artificiale

 

Scritto da , il 14/04/17

Seguici su

 
 

Google ha presentato Autodraw, un nuovo tipo di strumento per disegnare che, grazie ad un algoritmo sviluppato dalla società, riesce a trasformare scarabocchi in disegni semplici.

Tramite tecniche di apprendimento automatico (machine learning), Google ha fatto imparare al suo algoritmo i disegni dei migliori artisti del mondo per aiutare chiunque a creare semplici disegni.

Per utilizzare Autodraw non c'è niente da scaricare, niente da pagare e funziona ovunque: smartphone, tablet, laptop, desktop.

La tecnologia dietro Autodraw è la stessa utilizzata in QuickDraw, con lo strumento che prova ad indovinare ciò che l'utente sta cercando di disegnare. Grazie all'apprendimento automatico, infatti l'algoritmo è in grado di indovinare cosa l'utente sta disegnando confrontando gli schizzi con centinaia di disegni che ha archiviato 'e imparato' nel tempo.

Google spera che Autodraw contribuirà a rendere la creatività artistica più accessibile e divertente per tutti.

Per iniziare a creare con Autodraw basta un browser web tramite il quale accedere al sito https://www.autodraw.com. Una volta entrati, bisogna premere sul pulsante 'launch experiment' per avviare l'esperimento e iniziare ad abbozzare, ad esempio, una casa, un cane o un sole per vedere subito AutoDraw all'opera: il sistema riconosce quello che si vorrebbe disegnare e permette di migliorare il scarabocchio con un disegno semplice. Se si accede da un computer, il disegno puo' essere fatto con il mouse, mentre sugli schermi touch come su smartphone e tablet è possibile utilizzare il dito oppure penne con input capacitivo.

Presentazione Google Autodraw



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google AutoDraw, facile disegnare con la Intelligenza Artificiale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?