Esperimenti WebVR: realta' virtuale sul web per tutti

Esperimenti WebVR: realta' virtuale sul web per tutti

 

Scritto da , il 17/04/17

Seguici su

 
 

Google ha aperto una nuova 'casa' dove ospita esperimenti di realtà virtuale accessibili tramite il browser web Chrome grazie al supporto per WebVR, la API JavaScript open source lanciata lo scorso anno per facilitare la creazione di siti web VR-ready. Per fruire dell'esperienza VR c'è tuttavia bisogno di un visore VR come l'economico Cardboard di Google o il piu' avanzato Oculus Rift.

Tutti dovrebbero essere in grado di sperimentare la realtà virtuale, secondo Google, e WebVR è "un grande passo in questa direzione" spiega la società nel post del suo blog in cui presenta il sito web WebVR Experiments dove si possono trovare le prime esperienze di VR accessibili tramite il browser Chrome ma non solo. Infatti, Google nel suo blogpost ricorda che l'API WebVR è aperta a tutti i browser, rendendo semplice per gli sviluppatori creare qualcosa in modo rapido e condividerlo con tutti, indipendentemente dal dispositivo che utilizzano.

Nel mese di febbraio, Google ha aggiunto il supporto per WebVR in Chrome sui telefoni pronti per Daydream. Oggi, WebVR su Chrome è in grado di funzionare con Google Cardboard, in modo che chiunque con un telefono Android con il sensore giroscopio e un Cardboard puo' sperimentare mondi virtuali semplicemente aprendo una pagina web.

Per esplorare ciò che è possibile creare con WebVR, Google lancia quindi WebVR Experiments, "una vetrina delle esperienze VR che gli sviluppatori stanno già costruendo" come parte della visione di Google di rendere la realtà virtuale più diffusa e accessibile.

Esperimenti WebVR: la realta' virtuale sul web per tutti


Leggi anche: Chrome per Android con WebVR apre al web in Realta' Virtuale
Leggi anche:

E' interessante il fatto che tutte le esperienze sono basate su browser, il che significa che si possono provare sul tuo telefono Daydream-ready o semplicemente utilizzando un visore di cartone Cardboard o anche un piu' avanzato visore VR come Oculus Rift (supporto non disponibile subito al lancio). Non serve installare software aggiuntivi oltre al browser Google Chrome.

Tutti i progetti attualmente ospitati nel sito WebVR Experiments vengono pubblicati con codice open-source, quindi gli sviluppatori interessati a creare esperienze VR simili possono prendere spunto dai progetti esistenti per crearne degli altri.

Se volete provare alcuni dei progetti WebVR Experiments disponibili, potete accedere al sito g.co/webvrexp.

Konterball_Gif_031517.gif

Alcune delle esperienze che Google propone sono interessati. Ad esempio, è possibile ascoltare il suono di quando dal cielo piovono palline da ping pong, della frutta, delle bacchette da xilofono e altro ancora. E' anche possibile giocare a Spot-the-Bot, dove un giocatore cerca i bot in VR con l'aiuto di un altro giocatore. E ancora, è possibile diventa una ciambella e cercare di accerchiare i nemici affamati che non vedono lora di mangiarvi. E' anche possibile giocare a ping pong con un amico a Konterball.

Accedendo al sito tramite browser da PC in alcuni esperimenti non è necessario disporre di un visore come il Cardboard, avendo la possibilità di usare la freccia del mouse e la tastiera per spostarsi nell'ambiente 2D come nei video 360 di Youtube. Al lancio, Google precisa che il supporto WebVR su Chrome per visori per desktop come Oculus Rift e HTC VIVE non è disponibile, ma è in arrivo.

"Speriamo che questi esperimenti rendano più facile per più persone sperimentare la realtà virtuale e ispirare più sviluppatori a creare nuovi mondi VR sul web" ha scritto Google nel suo blog.

SpeakToGo_Gif_031517.gif

SonicUmbrella_Gif_031517.gif

SpotTheBot_Gif_032017.gif

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Esperimenti WebVR: realta' virtuale sul web per tutti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?