Google Home Mini e Home Max ufficiali

Google Home Mini e Home Max ufficiali

 

Scritto da , il 04/10/17

Seguici su

 
 

Nel corso dell'evento 'Made by Google' del 4 ottobre 2017 Google ha annunciato due nuovi smart speaker: il Google Home Mini e il Google Home Max

Google Home Mini è un altoparlante intelligente che, come il nome suggerisce, è una versione 'piu' piccola dello speaker Google Home introdotto un anno fa esatto. Per chi 'mastica' di tecnologia, il Google Home Mini si puo' paragonare all'Amazon Echo Dot, che è la versione piu' piccola dello smart speaker Amazon Echo. Google Home Max è invece una versione premium del Google Home, uno speaker focalizzato sulla musica che si potrebbe paragonare all'altoparlante di fascia alta Sonos Play:3 o all'Apple HomePod.

"Oggi accogliamo due nuovi prodotti nella famiglia di Home di Google: Google Home Mini è piccolo e potente per aiutare a mani libere in ogni stanza, e Google Home Max è il nostro Google Home più grande e con la migliore qualità audio. Sono entrambi utili e integrati di Google Assistant, tra cui alcune nuove funzionalità" ha detto Rishi Chandra, VP del Product Management di Google Home.

Google Home Mini rende Google Assistant più accessibile in casa. E' stato progettato per adattarsi naturalmente in qualsiasi stanza. Google Home Mini si presenta molto piu' piccolo dell'originale Google Home, piu' basso in altezza in particolare. Di forma cilindrica, con un design simile a quello di un sasso ovale, senza angoli o bordi, lo speaker viene realizzato in tessuto, disponibile in tre varianti di colore - grigio, nero e rosso. Nella parte superiore si possono vedere quattro luci a led che si attivano quando Google Assistant è in modalità 'ascolto'. Come lo speaker originale, anche Google Home Mini si alimenta dalla corrente, dunque non è prevista alcuna batteria al suo interno.

 
Google Home Mini
Google Home Mini
 

Google Home Max offre un suono ad alta fedeltà ed è costruito con materiali premium. Con doppio woofer ad alta escursione da 4,5 pollici lo speaker offre bassi profondi ed equilibrati. Home Max è 20 volte più potente dell'originale Google Home, in termini di volume del suono. Max è il primo speaker con Smart Sound, una nuova esperienza audio progettata da Google e alimentata dall'intelligenza artificiale della società. È ciò che consente a Max di adattarsi all'ambiente in cui suona. Smart Sound regola automaticamente la diffusione del suono in base a dove viene posizionato nella stanza. Home Max riproduce il suono da fonti esterne via bluetooth, dalle app che supportano la tecnologia Google Cast (Spotify, Youtube, Google Play Music, ecc.) o da una fonte esterna collegata alla porta AUX.

Riguardo i prezzi, l'originale Google Home è stato introdotto alla fine del 2016 negli USA al prezzo di 129 dollari, mentre Google Home Mini viene a costare molto meno, 49 dollari. E' possibile pre-ordinare Google Home Mini dal 4 ottobre con spedizioni dal 19 ottobre nei sette paesi in cui Google Home è disponibile - Australia, Francia, Germania, Canada, Regno Unito, Stati Uniti e Giappone. Google Home Max viene reso disponibile al prezzo di 399 dollari a partire dal mese di dicembre solo negli Stati Uniti.

Il Google Home di dimensioni ridotte si concentra sui comandi vocali di Google Assistant, dunque è rivolto meno agli amanti della musica. Per questi ultimi, invece, è disponibile il nuovo Google Home Max.

Le funzionalità legate a Google Assistant restano le stesse del Google Home originale nelle nuove versioni 'Mini' e 'Max', con la differenza che la qualità audio è molto piu' bassa nel primo modello e piu' alta nel secondo modello. Gli utenti possono quindi interagire con l'altoparlante attraverso il comando "OK Google" e chiedere di riprodurre musica e connettersi ai dispositivi intelligenti presenti in ​​casa, ma anche di inviare messaggi, chiedere informazioni sul traffico e gestire i propri appuntamenti.

E la famiglia Google Home in Italia? Anche se Google non ha fatto previsioni circa l'arrivo nel mercato italiano dello speaker Google Home, in occasione dell'ultima conferenza per gli sviluppatori IO 2017 ha comunicato che Google Assistente parlerà l'italiano entro la fine di quest'anno, il che significa che ci sono buone probabilità che nello stesso periodo Google Home sarà acquistabile in Italia e, a questo punto, anche i nuovi Google Home Mini e Google Home Max. 

Leggi anche:
 
Google Home Mini
Google Home Mini
 

Google Home Mini - video presentazione


Leggi anche:

Google Home Max - video presentazione



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Home Mini e Home Max ufficiali


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?