Google Clips, smart camera che cattura i momenti preferiti in automatico

Google Clips, smart camera che cattura i momenti preferiti in automatico

 

Scritto da , il 04/10/17

Seguici su

 
 

Google ha annunciato Clips, la prima fotocamera 'made by Google' dotata anche di intelligenza artificiale.

Google Clips è una fotocamera leggera e compatta che aiuta a catturare più momenti di vita spontanei senza doverli perdere perchè non si è pronti per la cattura. L'idea è di posizionare la fotocamera su un tavolinoo o una sedia per catturare i momenti perfetti anche quando i soggetti non si mettono spontaneamente in posa. C'è anche un pulsante di scatto, sia nella fotocamera che nell'applicazione corrispondente da installare sullo smartphone, per cui è possibile catturare momenti anche nella maniera tradizionale o a distanza usando il telefonino come pulsante per lo scatto.

"Amiamo foto e video. Ci riportano ad un momento speciale con i nostri amici e familiari. Alcuni degli scatti migliori sono quelli che catturano l'essenza del momento. Il problema è che ottenere gli scatti spontanei perfetti significa che qualcuno deve essere il "fotografo designato", sempre in attesa di scattare una foto al momento giusto" scrive Juston Payne, Product Manager di Google Clips. "Avrei voluto più immagini di me mentre tengo i miei figli, quando erano neonati, ma poichè mia moglie ed io avevamo le mani occupate, questi momenti non li abbiamo conservati. In Google abbiamo lavorato su un nuovo tipo di fotocamera che permette di catturare più di questi momenti speciali". 
 
Google Clips
Google Clips
 

Integrata nel software di Clips si trova la tecnologia di apprendimento automatico di Google, quindi quando la fotocamera si accende entra nella modalità di ricerca "dei momenti buoni da catturare" spiega Google. Nella pratica, quando la fotocamera è attiva, in automatico inizia a registrare una clip quando 'capisce' che qualcosa di importante sta succedendo. Clips è intelligente al punto da "cercare scatti stabili e chiari di persone che conosci" e all'utente viene data la possibilità di aiutare la fotocamera a comprendere meglio chi deve considerare importante, come famigliari o amici.

I filmati vengono sincronizzati in modalità wireless e in pochi secondi dalla fotocamera all'applicazione Google Clips per Android o iOS. E' quindi possibile facilmente salvare o eliminare le clip, oppure scegliere un singolo fotogramma da salvare come una foto in alta risoluzione. E' possibile visualizzare e organizzare tutto ciò che viene salvato in Google Foto (o nell'applicazione della galleria preferita).

Leggi anche:
 
Google Clips
Google Clips
 

"Sappiamo che la vita privata e il suo controllo sono davvero importanti, quindi abbiamo pensato a questo riguardo agli utenti di Clip, alle loro famiglie e agli amici. Clip è stata progettata in base a questi principi" ha spiegato Payne. "Sembra una fotocamera e si accende in modo che tutti sappiano quando sta catturando".

Secondo Google, Clips funziona meglio se utilizzata a casa con la famiglia e gli amici stretti. Piu' momenti si catturano con Clips, piu' la fotocamera impara a riconoscere i volti delle persone che interessano e aiuta a catturare più momenti che si vorrebbero ricordare nel tempo, senza dover ogni volta essere noi pronti a catturarli.

Riguardo la privacy, Google specifica che il sistema di apprendimento automatico funziona in locale, sul dispositivo stesso, con nulla che lascia il dispositivo dell'utente fino a quando non decide di salvarlo e condividerlo.

Google Clips viene resa disponibile negli Stati Uniti al prezzo di 249 dollari. La fotocamera funziona meglio con i telefoni Pixel e funziona anche con Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy 8 e con Apple iPhone 6 o modelli successivi.

Google Clips - video presentazione


Google Clips - video presentazione



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Clips, smart camera che cattura i momenti preferiti in automatico


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?