Google Street View sulla Cima del Mondo

Google Street View sulla Cima del Mondo

 

Scritto da , il 23/10/17

Seguici su

 
 

Google attraverso Street View ci porta sulla "cima del mondo".

Le mappe a 360 gradi di Google sono arrivate fino in Canada, e precisamente nel parco nazionale di Quttinirpaaq, che risulta essere il secondo parco nazionale più esteso del Canada, con un'area di 37.775 chilometri quadrati.

Creato nel 1988 con il benestare delle popolazioni indiane del Canada Artico, il parco nazionale di Quttinirpaaq è situato sull'isola di Ellesmere, nel territorio di Nunavut, ed è un incontaminato deserto polare dove piove pochissimo.

"Qui a Parks Canada abbiamo molto da dire sul Quttinirpaaq National Park. Potremmo dirti che è il parco più settentrionale del Canada, o che si trova a circa 500 miglia (800 chilometri) dal Polo Nord. Potremmo dirti che è sede di siti archeologici di 4000 anni o che è il secondo parco nazionale del paese. Ma non dobbiamo più dirti qualcosa. Ora possiamo mostrarti [il Quttinirpaaq National Park] con la nuova collezione [di immagini su] Street View" ha scritto in un post sul blog di Google la manager Emma Upton del Quttinirpaaq National Park di Parks Canada.

 
Street View va sulla Cima del Mondo
Street View va sulla Cima del Mondo
 

A nord del Quttinirpaaq National Park il paesaggio propone ghiacciai di oltre 900m che ricoprono le montagne, di cui il monte Barbeau è il più alto, il litorale offre tutta una serie incontaminata di valli e fiordi, mentre sul lato sud del parco è situato il lago Hazen dove si trova gran parte della fauna che comprende tra le altre specie l'orso polare, il lupo, il bue muschiato, trichechi, oche barbate e narvali.

La Upton ha spiegato che alcuni membri del team locale di Parks Canada hanno indossato il Google Trekker - lo zaino dotato di fotocamere e usato da Google per mappare a 360 luoghi - per esplorare il terreno del parco nazionale di Quttinirpaaq, che è il punto piu' a nord della Terra che Street View ha mappato ad oggi.

Il nome del parco si traduce in "the top of the world" o "la parte superiore del mondo" in Inuktitut, la lingua indigena locale.

La regione selvaggia e l'isolamento estremo caratterizzano la zona, ogni anno visitata da meno di 50 persone. Considerato che visitare il parco nazionale di Quttinirpaaq è un'esperienza che richiede una certa preparazione vista la carenza di strutture, della lontananza geografica e delle condizioni climatiche spesso estreme, se non si è esperti o temerari ci si puo' accontentare di scoprire il luogo standosene comodamente seduti sul divano grazie alle foto 360 navigabili presenti in Street View.

Grazie a Street View è possibile - virtualmente - fare trekking lungo il litorale dell'oceano, arrampicarsi su alti pendii, passeggiare accanto ai fiumi glaciali e camminare tra i ghiacciai monumentali attraverso immagini molto belle: "un riflesso digitale di una delle località più rurali del mondo", secondo la Upton.

Oltre al Parco Nazionale di Quttinirpaaq, sono state catturate immagini per Street View anche di Grise Fiord nella Regione di Qikiqtaaluk del territorio di Nunavut, l'insediamento abitato (da inuit) più settentrionale del Canada e del mondo intero per un lungo periodo, che ha una popolazione di appena 200 persone.

Leggi anche:

Google Street View al Quttinirpaaq National Park e Grise Fiord



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Street View sulla Cima del Mondo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?