Youtube consolida protezione di bambini e famiglie su YouTube e YouTube Kids

Youtube consolida protezione di bambini e famiglie su YouTube e YouTube Kids

 

Scritto da , il 25/11/17

Seguici su

 
 

YouTube ha annunciato di voler cercare di rendere il proprio portale di video sharing più sicuro per i bambini. L'obiettivo vuole essere raggiunto attraverso 5 modi che Johanna Wright, Vice President of Product Management di YouTube, ha elencato nel blog della società.

Youtube ha detto di aver notato, negli ultimi mesi, una tendenza crescente di contenuti che vengono spacciati come adatti alle famiglie ma che chiaramente non lo sono: "mentre alcuni di questi video possono essere adatti agli adulti, altri sono completamente inaccettabili, quindi stiamo lavorando per rimuoverli da YouTube" ha dichiarato Wright.

Applicazione piu' rigorosa delle linee guida comunitarie anche attraverso la tecnologia

Il primo modo attraverso cui Youtube vuole migliorare il suo approccio ai contenuti adatti alle famiglie è applicare in maniera più rigorosa le proprie linee guida comunitarie e in maniera più rapida attraverso la tecnologia.

Secondo Wright, Youtube ha sempre avuto politiche severe contro la messa in pericolo dei minori e collabora a stretto contatto con le autorità regionali e gli esperti per avere un aiuto nel far rispettare queste politiche. Nelle ultime due settimane Youtube ha ampliato le proprie linee guida sull'applicazione delle norme circa la rimozione di contenuti che potrebbero mettere in pericolo un bambino, anche se ciò non è l'intento di chi carica il video. Nell'ultima settimana Youtube chiuso oltre 50 canali e rimosso migliaia di video nel rispetto di queste linee guida e continuerà a lavorare rapidamente per rimuoverne altri ogni giorno.

Youtube ha anche implementato nuove norme per limitare a fasce di età specifiche i contenuti di intrattenimento per famiglie ma contenenti temi maturi o umorismo adulto - ad esempio ora ci possono essere contenuti disponibili solo per le persone con più di 18 anni. Per aiutare a trovare contenuti con scene potenzialmente violente, Youtube sta applicando la tecnologia di apprendimento automatico e gli strumenti automatizzati.

Rimozione di annunci inappropriati dai video per famiglie

Il secondo punto riguarda la rimozione di annunci con target inappropriato dai video per famiglie. Nello scorso mese di giugno, Youtube ha pubblicato un aggiornamento alle proprie linee guida rivolte agli inserzionisti per anticipare la rimozione degli annunci da qualsiasi contenuto che raffigurasse personaggi per le famiglie coinvolti in comportamenti violenti, offensivi o comunque inappropriati, anche se fatto per scopi comici o satirici. Da giugno, Youtube ha iniziato a rimuovere gli annunci dai video in base a questa norma e ha ulteriormente rafforzato l'applicazione di tale norma.

Leggi anche:

Blocco di commenti inappropriati su video con minori

Il terzo modo con cui Youtube vuole rendere il proprio portale di video sharing più sicuro per i bambini riguarda il blocco dei commenti inappropriati sui video con minori. Youtube ha storicamente utilizzato una combinazione di sistemi automatici e di segnalazioni manuali e revisioni 'umane' per rimuovere commenti sessuali o inappropriati sui video con bambini. Commenti di questo tipo sono "aberranti" ha detto Wright, secondo cui Youtube sta alvorando con NCMEC per segnalare comportamenti illegali alle forze dell'ordine. A partire da entro la fine dell'anno, Youtube inizierà a prendere una posizione ancora più aggressiva disattivando tutti i commenti sui video con bambini in cui saranno trovati commenti inappropriati.

Guida per i creatori che creano contenuti per famiglie

Il quarto modo riguarda il fornire piu' indicazioni ai creatori che vogliono realizzare contenuti adatti alle famiglie. Wright ricorda che Youtube ha creato una piattaforma per consentire alle persone di visualizzare i contenuti adatti alla famiglia - YouTube Kids - e la società vuole aiutare i creativi a produrre contenuti di qualità per l'app YouTube Kids, quindi nelle prossime settimane verrà pubblicata una guida completa su come i creativi possono arricchire i contenuti per famiglie per l'app.

Leggi anche:

Coinvolgimento di e apprendimento da esperti

Infine, quinto ed ultimo punto, Youtube vuole coinvolgere e imparare dagli esperti. Mentre alcuni contenuti chiaramente non dovrebbero appartenere a YouTube, ci sono altri contenuti difficili da classificare. Ad esempio, oggi si usano molto le vignette nell'intrattenimento mainstream che sono rivolte agli adulti e presentano personaggi che fanno cose che non necessariamente i bambini dovrebbero vedere. Questo tipo di contenuti potrebbero anche andare bene per YouTube.com, o se viene richiesto che lo spettatore abbia più di 18 anni, ma non per un pubblico più giovane. Allo stesso modo, un adulto vestito come un personaggio popolare ai bambini potrebbe essere un contenuto discutibile per un pubblico ma potrebbe anche essere pensato per rivolgersi ad un pubblico di adulti che partecipano alle convention di fumetti, come il Comic-Con. Per aiutare Youtube a capire meglio come riconoscere, differenziare e trattare questi contenuti, la società intende aumentare il numero di esperti con cui lavora e raddoppiare il numero di segnalatori attendibili con cui collabora in quest'area.

In chiusura del blogpost sul blog di Youtube, Wright spiega che la società per cui lavora ha aumentato le risorse per garantire che migliaia di persone "lavorino giorno e notte per monitorare, esaminare e prendere le decisioni giuste tra le pubblicità e le norme relative ai contenuti". Questi ultimi cambiamenti applicativi si concretizzeranno nelle settimane e nei mesi a venire, mentre Youtube lavorerà per affrontare questa sfida in continua evoluzione: "Siamo totalmente impegnati a risolvere questi problemi e continueremo ad investire nell'ingegneria e nelle risorse umane necessarie per farlo correttamente. Come genitore e come leader in questa organizzazione, sono determinato a farlo" ha concluso Wright.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Youtube consolida protezione di bambini e famiglie su YouTube e YouTube Kids


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?