Youtube nel 2018 punta sulla trasparenza nel fornire notizie

Youtube nel 2018 punta sulla trasparenza nel fornire notizie

Youtube inizia a mostrare avvisi sui canali che trasmettono notizie per offrire maggiori informazioni sulla fonte.

 

Scritto da , il 03/02/18

Seguici su

 
 

Uno degli obiettivi che Youtube, la principale piattaforma di condivisione video, si è prefissata per il 2018 è fornire una maggiore trasparenza per tutti i membri della propria community, dai creatori agli inserzionisti passando per gli spettatori. E' quanto comunicato da Geoff Samek, Senior Product Manager di YouTube News, in un post sul blog ufficiale di Youtube.

Come primo "piccolo" passo verso questo impegno preso da Youtube, a partire dal mese di Febbraio, sotto ai video nella piattaforma, si vedranno avvisi informativi sui canali che trasmettono notizie che hanno un certo livello di autorevolezza o che comunque ricevono finanziamenti pubblici o governativi. L'obiettivo è fornire agli utenti informazioni aggiuntive sui canali per aiutarli a comprendere meglio le fonti di notizie che scelgono di guardare su YouTube, ha spiegato Samek.

L'avviso viene visualizzato sotto il video ma sopra il titolo del video - come da esempio qui sotto - e include un collegamento a Wikipedia in modo che gli spettatori possano saperne di più sull'emittente.

 
Youtube - esempio di avviso informativo per canali di informazione
Youtube - esempio di avviso informativo per canali di informazione
 

Youtube ha previsto inizialmente di introdurre questo avviso prima per gli spettatori negli Stati Uniti e si aspetta che non sarà subito "perfetto". Per questo motivo, gli utenti e gli editori sono invitati a fornire i propri feedback attraverso il modulo "invia feedback" cosi' Youtube avrà modo di migliorare ed espandere la funzionalità nel tempo.

"Le notizie sono un contenuto verticale importante e di crescita per noi e vogliamo essere sicuri di farlo bene, aiutando a far crescere le notizie e sostenere gli editori di notizie su YouTube in modo responsabile" ha spiegato Samek nel suo blogpost.

L'introduzione dell'avviso sull'emittente di news che trasmette su Youtube segue una serie di modifiche che la società ha apportato nel corso del 2017 per migliorare l'autorevolezza dei contenuto di tipo 'news'. Nel 2017, Youtube ha introdotto la sezione "Breaking News" accessibile dalla home page per mettere in rilievo le notizie importanti dopo il verificarsi di un evento rilevante e una sezione "Top News" nei risultati di ricerca di YouTube per evidenziare le notizie da fonti autorevoli per le query digitale dall'utente relative alle notizie.

"Questo avviso per gli editori che ricevono finanziamenti pubblici o governativi, anche se ancora nelle fasi iniziali, non solo porta avanti il ​​nostro lavoro in quest'area dal 2017 ma rappresenta uno dei molti altri passi che intraprenderemo nel 2018 per migliorare il modo in cui forniamo notizie su YouTube" ha concluso Samek.

Se e quanto questo avviso verrà reso disponibile anche in Italia non lo sappiamo.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Youtube nel 2018 punta sulla trasparenza nel fornire notizie


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?