Google per San Valentino 2018 tra Assistente e Doodle

Google per San Valentino 2018 tra Assistente e Doodle

Google per San Valentino 2018 ha realizzato uno speciale doodle e attivato per il suo Assistente dei comandi vocali adatti per l'occasione, non solo per chi è innamorato, anche per chi è single.

 

Scritto da , il 14/02/18

Seguici su

 
 

Google per San Valentino 2018 non solo ha realizzato uno speciale doodle ma ha anche attivato in Google Assistant dei comandi vocali speciali adatti per l'occasione, ma non solo per chi è innamorato, anche per chi è single.

IL DOODLE PER SAN VALENTINO 2018

Il doodle di Google che vediamo nella homepage del popolare motore di ricerca vede protagonisti due cigni che amoreggiano su un lago e, ad un certo punto, iniziano a danzare sul ghiaccio. C'è un motivo per cui accade questo: a parte perchè sono due cigni innamorati, il doodle è anche dedicato al sesto giorno dei Giochi Olimpici invernali di Pyeongchang 2018.

La descrizione del doodle: "I concorrenti di pattinaggio di figura a coppie di oggi, i Cigni, ci mostrano quanto possa essere potente l'amore. I due piccioncini hanno pattinato insieme da quando erano piccoli, ma oggi hanno davvero allargato le loro ali. Una vista a volo d'uccello dell'azione mostra salti e acrobazie stravaganti, i Cigni devono volare alto nel momento. Sembrano essere alati, come un cigno si abbassa sotto l'altro. La folla ha la pelle d'oca - non hanno mai visto niente di così bello!".

 
Google Doodle San Valentino 2018
Google Doodle San Valentino 2018
 

GOOGLE ASSISTANT PER SAN VALENTINO 2018

Oltre allo speciale doodle per San Valentino, chi utilizza l'Assistente di Google il 14 febbraio (non sappiamo se saranno disponibili anche nei giorni successivi) puo' pronunciare nuovi comandi ispirati alla Festa, ma non valgono solo per gli innamorati, anche per chi è single o per chi addirittura odia San Valentino.

"Non importa quanto ti piaccia trascorrere il tuo San Valentino - con gesti romantici o come ogni altro mercoledì - l'Assistente Google è qui per aiutarti a festeggiare e divertirti" ha spiegato Google.

I comandi che potete usare a San Valentino con Google Assistant sono:

"Hey Google, serenade me" | Ok Google, serenata
"Hey Google, will you be my Valentine?" | Ok Google, sarai la mia Valentina?
"Hey Google, tell me a love story" | Ok Google, raccontami una storia d'amore
"Hey Google, I’m single" | Ok Google, sono single
"Hey Google, I hate Valentine's Day" | Ok Google, odio San Valentino
 
Google Assistente a San Valentino 2018
Google Assistente a San Valentino 2018
 

Google Assistente provato a San Valentino 2018

Ad esempio, dicendo a Google Assistant, in italiano, "Ok Google, serenata" riceviamo come risposta "devo ancora lavorare al mio repertorio, nel frattempo posso farti una sirenata". Se diciamo all'Assistente "Ok Google, sono single", in maniera divertente Google risponde "Quindi ti stai concentrando su te stesso al momento [faccine sorridente]". Oppure ancora, chiedendo "Ok Google, raccontami una storia d'amore" riceviamo in risposta: "C'era una volta il personaggio di una storia che ad un certo punto si stufo' e decise che voleva essere il personaggio di una storia diversa... E allora c'era una volta lo stesso personaggio ma di un'altra storia... Qui stava bene e quindi visse felice e contento". Chiedendo "Hey Google, will you be my Valentine?" oppure dicendo "Ok Google, odio San Valentino" riceviamo delle immagini a tema, rispettivamente dedicate a San Valentino e con personaggi che odiano la Festa.

Stando alle risposte ricevute, è probabile che i comandi che Google ha attivato in Assistant in inglese negli Stati Uniti non siano disponibili anche in italiano, poichè abbiamo ricevuto nelle nostre prove in italiano delle risposte molto generiche.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google per San Valentino 2018 tra Assistente e Doodle


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?