Google Assistente, anticipata nuova configurazione iniziale

Google Assistente, anticipata nuova configurazione iniziale

Google sta per introdurre una nuova interfaccia utente per l'esperienza di configurazione iniziale del suo Assistente.

 

Scritto da , il 09/04/18

Seguici su

 
 

Google ha grandi piani per il suo Assistente, che ha debuttato nel 2016 negli Stati Uniti ma oggi si puo' già trovare in diversi paesi tra cui l'italia. Chi segue l'evoluzione di Assistant da prima dello sbarco in Italia poche settimane fa si sarà accorto che nel corso dei mesi di disponibilità del prodotto Google ha introdotto diverse modifiche all'interfaccia grafica nelle varie sue app in cui l'Assistente è integrato e un'altra è in dirittura di arrivo, la quale è stata anticipata dal sito 9to5google: Google si appresta ad introdurre una nuova grafica per l'esperienza di configurazione iniziale dell'Assistente.

Con la nuova esperienza, la prima volta che si attiva l'Assistente su un telefono o tablet compatibile si vedrà - come da foto sotto - una interfaccia di configurazione che mostra in alto il logo ufficiale dell'Assistente Google e la frase "Il nuovo modo di parlare con Google", poi sotto una serie di immagini animate che evidenziano le varie funzionalità dell'assistente - Riproduzione di musica, Invio di messaggi di testo, Richiesta di informazioni sulla propria giornata con dettagli sul meteo e traffico per raggiungere il luogo di lavoro oltre agli appuntamenti in calendario.

 
Google Assistente, anteprima nuova configurazione iniziale
Google Assistente, anteprima nuova configurazione iniziale
 

Google sta inoltre lavorando ad una aggiornata sezione "Servizi e privacy" nella quale specifica come gestisce la condivisione dei dati con i servizi richiesti tramite un codice univoco in modo che possano essere ricordate cose come le preferenze del singolo utente durante le conversazioni (serve affinchè l'esperienza sia il piu' personalizzata possibile). Google spiega anche che gli utenti possono reimpostare questo codice nelle impostazioni dell'app Google quando vogliono.

Leggi anche:
 
Google Assistente, nuove informazioni su Privacy
Google Assistente, nuove informazioni su Privacy
 

Al momento la nuova interfaccia della configurazione iniziale dell'Assistente e le nuove informazioni sulla gestione della privacy sono state trovate nelle ultime versioni dell'app Google stabile (7.25) e beta (7.26). Potrebbe essere questione di ore o di giorni prima che arrivi disponibile per tutti la nuova interfaccia grafica, basta pazientare.

Leggi anche:
Leggi anche: Assistente Google, come funziona e si usa Google Assistant in italiano

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Assistente, anticipata nuova configurazione iniziale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?