Apple Siri, basta una scorciatoia per attivare Google Assistente

Apple Siri, basta una scorciatoia per attivare Google Assistente

E' possibile impostare una frase per Siri che serve da comando per richiamare l'Assistente Google.

 

Scritto da , il 21/11/18

Seguici su

 
 

Google ha aggiornato la sua applicazione ufficiale Google Assistente per dispositivi iOS per introdurre il supporto per le scorciatoie di Siri, l'assistente vocale di Apple. Lo ha segnalato inizialmente The Verge.

A partire dalla versione 1.4.6107 di Google Assistente per iOS è possibile impostare una frase/scorciatoia che serva da comando per richiamare l'Assistente Google tramite Siri, ad esempio "OK Google" o "Ehi Google" cosi' da poter dire "Hey Siri, Ok/Hey Google" per aprire l'Assistente Google che inizierà cosi' ad ascoltare la domanda o il comando che si vuole.

Un doppio comando che per molti potrebbe tornare scomodo, ma in precedenza sui dispositivi iOS era solo possibile aggiungere il widget di Assistente sulla schermata iniziale o sulla schermata di blocco di iPhone e iPad cosi' da poter richiamare l'Assistente premendo un pulsante sullo schermo.

E' possibile impostare una scorciatoia di Siri per richiamare l'Assistente Google nell'app Google Assistente per iOS versione 1.4.6107 o successiva, scaricabile dall'App Store dal 21 novembre.

 
Google Assistente Siri
Google Assistente Siri
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Siri, basta una scorciatoia per attivare Google Assistente


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?