Youtube cerca soluzioni contro i Non Mi Piace impropri

Youtube cerca soluzioni contro i Non Mi Piace impropri

YouTube sta sperimentando soluzioni per disincentivare l'uso improprio del pulsante 'non mi piace' nei video.

 

Scritto da , il 05/02/19

Seguici su

 
 

YouTube è la piattaforma di condivisione video piu' popolare oggi e consente a gli utenti registrati di esprimere per ogni video il proprio apprezzamento o meno attraverso i pulsanti 'mi piace' (pollice in su) e 'non piace' (non mi piace) i quali pero' vengono sempre piu' spesso utilizzati nella maniera sbagliata, con lo scopo di favorire o meno la popolarità di un contenuto.

Come anticipato agli utenti e ai creator di Youtube in un video di Creator Inside (via 9to5google), che si puo' vedere qui sotto, la società sta lavorando per trovare una soluzione ai 'non mi piace' che spesso vengono messi ad un video da utenti solo per il gusto di farlo o per un'antipatia che hanno verso un creator, magari senza nemmeno aver visto il contenuto.

Dal momento che gli algoritmi di Youtube tengono conto dei 'Mi Piace' e dei 'Non Mi Piace' che gli utenti esprimono ai video per renderli piu' visibili o meno, è giusto che un contenuto venga apprezzato o meno in maniera obiettiva.

Per evitare quindi un abuso dei pulsanti Like/Dislike, Youtube sta lavorando a delle soluzioni, ed invita i creatori stessi a condividere delle loro idee. Come spiegato nel video sotto si potrebbe richiedere all'utente che ha espresso il suo 'non Mi piace' di scrivere una motivazione dietro il feedback rilasciato, ma difficilmente questa soluzione puo' essere adottata poichè difficile da implementare. Un'altra idea potrebbe essere di non rendere visibile il numero di 'Non Mi piace' ricevuti da un video, soluzione tuttavia poco trasparente nei confronti degli spettatori.

Non Skippable Ads, new features in Studio Beta, and more!



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Youtube cerca soluzioni contro i Non Mi Piace impropri


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?