Google Assistente in Messaggi su Android sta per arrivare

Google Assistente in Messaggi su Android sta per arrivare

Prima per gli utenti inglesi, nei prossimi mesi, sarà possibile ricevere aiuto dall'Assistente Google direttamente nell'app Messaggi.

 

Scritto da , il 26/02/19

Seguici su

 
 

Con l'obiettivo di rendere la sua app Messaggi per Android migliore e aiutare gli utenti a connettersi facilmente con i propri contatti e ottenere risultati migliori con un minor numero di tocchi, l'anno scorso Google ha introdotto una serie di nuove funzionalità tra cui una ricerca migliore, un accesso più rapido alla fotocamera, il supporto per le GIF e la possibilità di chattare dal web. Messaggi include anche Smart Reply, che fornisce suggerimenti rapidi per le risposte. Uno su dieci messaggi in inglese vengono inviati utilizzando Smart Reply, ed dalla fine del mese di febbraio sarà disponibile in spagnolo. Ora, Google ha annunciato che è in arrivo un'altra novità nell'app: l'integrazione di Google Assistant. Lo ha annunciato Drew Rowny, capo del prodotto Messaggi, sul blog di Google.  

A partire dai prossimi mesi, sarà possibile ricevere aiuto dall'Assistente Google direttamente nell'app Messaggi, inizialmente per utenti inglesi in tutto il mondo.

L'app Messaggi utilizzerà l'Intelligenza artificiale sul dispositivo per offrire suggerimenti (simili a Smart Reply) rilevanti per la conversazione, aiutando a trovare e condividere rapidamente informazioni su tre categorie: film, ristoranti e meteo.

L'integrazione di Google Assistant nell'app Messaggi verrà confermata dalla presenza di un nuovo pulsante che, quando premuto, attiverà i suggerimenti dall'Assistente e, se avrà fornito informazioni sono utili per la conversazione, queste si potranno condividere nella conversazione.

Ad esempio, se nella conversazione si sta parlando di un film, dopo aver premuto il pulsante dell'Assistente, si potrebbero vedere suggerimenti per saperne di più su quel film, e si potrebbe chiedere all'Assistente di mostrare recensioni ed orari in cui è in programmazione nei cinema presenti nelle vicinanze, tutto poi facilmente condivisibile nella conversazione con un altro tocco. Se non si sceglie di condividere tali informazioni, l'altra persona non le vedrà.

 
Google Assistente nell'app Messaggi Android
Google Assistente nell'app Messaggi Android
 

Per migliorare l'esperienza di messaggistica standard su Android, Google ha detto di avere lavorato con molti dei suoi partner ecosistemici, tra cui Samsung, Huawei, America Movil, Deutsche Telekom, Orange, Telefonica, Telenor e Vodafone per rendere più ampiamente disponibile RCS (Rich Communication Services). L'azienda di Mountain View ha contribuito a lanciare RCS con partner in 24 paesi, offrendo funzionalità avanzate nelle conversazioni come chat di gruppo, conferme di lettura e condivisione di file multimediali in alta qualità. Google ha intenzione di continuare a lavorare per offrire una migliore esperienza di messaggistica a tutti gli utenti Android, indipendentemente dal loro dispositivo o gestore che hanno.

Google ha intenzione anche di migliorare i messaggi ricevuti dalle aziende per renderli più interattivi. Ad esempio, i clienti delle banche potrebbero controllare rapidamente il saldo o visualizzare una breve cronologia delle transazioni recenti. Queste esperienze di messaggistica sono costruite come parte del programma RCS Business Messaging di Google con i partner di messaggistica 3CInteractive e LivePerson.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Assistente in Messaggi su Android sta per arrivare


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?