Google Assistente ora supporta riscaldatori, purificatori di aria e caminetti intelligenti

Google Assistente ora supporta riscaldatori, purificatori di aria e caminetti intelligenti

I produttori di tre nuove categorie di dispositivi per la casa possono rendere i loro prodotti gestibili tramite comandi vocali degli utenti all'Assistente Google.

 

Scritto da , il 01/03/19

Seguici su

 
 

Google ha aggiunto al suo Assistente il supporto per controllare nuovi tipi di dispositivi intelligenti per la casa, in particolare per heaters, Air Freshener e Fireplace. Come riportato da Android Police, queste tre categorie sono state aggiunte alla documentazione disponibile per gli sviluppatori di dispositivi intelligenti interessati a renderli controllabili tramite Google Assistant. Con l'aggiunta di queste tre categorie di device connected, Google Assistente amplia la già ampia varietà di dispositivi che è in grado di controllare, tra cui luci, televisori, spine, bollitori, forni e altro ancora.

La prima nuova categoria di prodotti è 'Air Freshener', che possiamo tradurre come depuratori d'ambiente: l'assistente sarà in grado di attivare e disattivare questo tipo di dispositivi compatibili e anche gestire varie modalità di utilizzo. La seconda categoria è 'Fireplace', caminetti o stufette, e poi ci sono gli 'heaters', riscaldatori d'aria, descritti come "simili ai termostati ma non supportano il raffreddamento e potrebbero non supportare l'impostazione di obiettivi di temperatura: i riscaldatori potrebbero fare affidamento su modalità, levette e impostazioni della velocità della ventola".

Per le categorie 'Fireplace' e 'Air Freshener' sono disponibili le opzioni: Modalità, On/Off, Toggle. Per la categoria 'Air purifier' sono disponibili le opzioni: Modalità, On/Off, Toggle, FanSpeed.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Assistente ora supporta riscaldatori, purificatori di aria e caminetti intelligenti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?