John Legend presta la voce per Google Assistente

John Legend presta la voce per Google Assistente

Negli USA, gli utenti possono sentire la voce di John Legend rispondere alle loro domande fatte all'Assistente Google, o che parla delle previsioni del tempo locali, o altro ancora.

 

Scritto da il 04/04/19 | Pubblicato in John Legend | Google Assistant | Google Assistente | Archivio 2019

Seguici su

 
 

A partire da oggi, la voce dell'artista John Legend è disponibile come cameo nell'Assistente Google, anche se solo in lingua inglese negli Stati Uniti e per un periodo limitato.

Questo significa che, solo negli Stati Uniti e solo gli utenti che hanno impostato la lingua 'inglese' nel loro account di Google Assistant, possono oggi, e per alcune settimane, sentire la voce di John Legend che risponde alle loro domande fatte all'Assistente, o che parla delle previsioni del tempo locali, o che canta 'tanti auguri a te' per il proprio compleanno e cosi' via.

Gli utenti abilitati possono sperimentare la voce di John Legend dicendo "Hey Google, parla come Legend" per sentire la voce di John Legend per contenuti selezionati quando chiedono all'Assistente scherzi o risposte a domande come "Qual è la temperatura esterna?" o "Perché il cielo è blu?" o "Chi è Chrissy Teigen"?. E' possibile sentire la voce di John Legend anche chiedendo all'Assistente della sua personalità e della sua passione per la musica, come "Qual è il tuo genere di musica preferito?" o "Raccontami una barzelletta". Per le frasi non supportate dalla voce di Legend si sentirà la tradizionale voce predefinita dell'Assistente Google.

E' anche possibile accedere alle Impostazioni dell'app Google Assistente per selezionare la voce di John Legend e, subito dopo aver fatto questa modifica, Google ha detto che si potrebbe ascoltare una sorpresa.

La voce di John Legend è disponibile come cameo su tutti i dispositivi abilitati all'Assistente Google, inclusi gli altoparlanti Google Home e Smart Display oltre che sui dispositivi mobili Android e iOS. Ripetiamo che, purtroppo, la disponibilità è limitata negli Stati Uniti e per gli utenti con impostata la lingua 'inglese' dell'Assistente Google. Tutti possiamo pero' vedere John Legend in studio di registrazione per prestare la sua voce per l'Assistente Google nel video qui sotto.

"Le voci cameo per l'Assistente sono state una delle principali richieste che abbiamo sentito da voi utenti e con l'aiuto del modello di sintesi vocale all'avanguardia, WaveNet, ora sono una realtà" ha commentato Manuel Bronstein, Vice President of Product per Google Assistant, "Ci auguriamo che ti diverta sentire la voce di John come Assistente Google tanto quanto gli è piaciuto il tempo trascorso nello studio di registrazione".

John Legend in studio di registrazione per Google Assistant


Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria