Google cambia come Drive e Foto lavorano assieme, stop alla sincronizzazione automatica

Google cambia come Drive e Foto lavorano assieme, stop alla sincronizzazione automatica

Al fine di aiutare a prevenire la cancellazione accidentale di articoli tra i prodotti, a partire da Luglio 2019, le nuove foto e i nuovi video salvati in Google Drive non verranno automaticamente visualizzati in Google Foto.

 

Scritto da , il 13/06/19

Seguici su

 
 

Sono molti gli utenti Google e Android che archiviano le proprie foto e video sia su Google Drive che su Google Foto, cosi' da poter essere sicuri di averne facilmente accesso. Google ha pero' appreso che la connessione tra questi servizi è confusa, e in un post congiunto pubblicato nel blog di Google da Dan Schlosser, Product Manager di Google Drive e Jason Gupta, Product Manager, di Google Photos ha annunciato che questa estate apporterà alcune modifiche per semplificare l'esperienza utente su Drive e Foto. 

"Il nostro obiettivo con questi cambiamenti è semplificare alcune funzionalità che hanno causato confusione per i nostri utenti, in base al feedback e alla nostra ricerca" hanno spiegato i due manager di Google, promettendo che la società continuerà a cercare altri modi per supportare gli utenti di Drive e Foto in futuro.

Sincronizzazione automatica tra Google Drive e Google Foto.
Al fine di aiutare a prevenire la cancellazione accidentale di articoli tra i prodotti, a partire da Luglio 2019, le nuove foto e i nuovi video salvati in Google Drive non vengono automaticamente visualizzati in Google Foto. Allo stesso modo, le nuove foto e i nuovi video caricati in Foto non vengono aggiunti alla cartella Foto in Drive. Le foto e i video eliminati in Drive non saranno eliminati da Foto. Allo stesso modo, gli elementi eliminati in Foto non verranno rimossi da Drive. 

Nuova funzione "Carica da Drive" in Google Foto.
Dopo aver appreso che molti utenti vorrebbero un controllo più granulare quando copiano foto e video da Drive in Foto, Google ha deciso di introdurre una nuova funzione su photos.google.com chiamata "Carica da Drive", che consente di scegliere manualmente le foto e i video da Drive, inclusi gli elementi "Condivisi con me", da importare in Foto. Una volta copiati, questi elementi non sono collegati tra i due prodotti. Poiché le foto e i video non verranno più sincronizzati su entrambi i prodotti, gli elementi copiati in Qualità originale verranno conteggiati in base alla quota di archiviazione in Drive e Foto.

Backup e Sync per Windows e Mac continueranno a funzionare.
In seguito alla rimozione della sincronizzazione tra Drive e Foto, gli utenti saranno comunque in grado di utilizzare Backup e Syn su Windows o macOS per caricare contenuti su entrambi i servizi in alta qualità o qualità originale. Come in precedenza, gli elementi caricati in alta qualità non verranno conteggiati rispetto alla quota di archiviazione dell'account e gli elementi caricati utilizzando Backup e sincronizzazione in qualità originale su entrambi i servizi conteranno solo una volta nel raggiungimento della quota.

Le foto e i video rimarranno su Google Drive e Google Foto.
Qualsiasi foto o video di Drive in Foto caricati prima di questa modifica resteranno disponibili in Foto. Se si trova una cartella "Google Foto" in Drive, resterà su Drive, ma non si aggiornerà più automaticamente.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google cambia come Drive e Foto lavorano assieme, stop alla sincronizzazione automatica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?