Google Maps, oltre 3 milioni i profili aziendali falsi bloccati nel 2018

Google Maps, oltre 3 milioni i profili aziendali falsi bloccati nel 2018

Google per migliorare Maps riceve milioni di contributi ogni giorno, la maggior parte utili e accurati ma, occasionalmente, ci sono malintenzionati che approfittano delle inserzioni locali per ottenere un profitto: ecco come Google è impegnata ad evitare l'uso di Maps per fare truffe.

 

Scritto da , il 24/06/19

Seguici su

 
 

Google Maps aiuta milioni di persone, ogni giorno, ad esplorare, navigare e fare cose, e sono sempre di più le persone che utilizzano Google Maps per trovare attività commerciali locali. Nel corso degli anni sono stati aggiunti oltre 200 milioni di luoghi in Google Maps e ogni mese la piattaforma collega le persone alle aziende oltre nove miliardi di volte, tra cui oltre un miliardo di chiamate telefoniche e tre miliardi di richieste di indicazioni stradali. Sono i dati che ha condiviso Ethan Russell, Product Director di Google Maps, in un post sul blog aziendale di Google.

Per aiutare le persone a trovare i luoghi e le attività che stanno cercando, grandi e piccole, le Guide locali, i proprietari di attività e le persone che utilizzano Maps ogni giorno possono contribuire alle informazioni aziendali. Come riferito da Russell, Google riceve milioni di contributi ogni giorno (come nuovi profili aziendali, recensioni, valutazioni a stelle e altro) e la maggior parte di questi contributi è utile e accurata. Occasionalmente, tuttavia, ci sono dei malintenzionati che approfittano delle inserzioni locali per ottenere un profitto, ad esempio spacciandosi per imprese.

I profili aziendali falsi sono una piccola percentuale di tutti i profili aziendali presenti su Google ma "i truffatori commerciali locali sono stati una spina nel fianco di Internet per oltre un decennio" ha commentato Russell, "esistevano già quando gli elenchi delle attività commerciali venivano stampati, rilegati e consegnati direttamente nelle case". Volendo prendere sul serio questi problemi, Google si è impegnata nell'utilizzare tecniche e approcci vari per limitarli in Google Maps.

Google ritiene che sia importante per le aziende legittime ottenere i loro profili aziendali su Google, motivo per cui Google ha implementato politiche rigorose e creato strumenti che consentono alle persone di contrassegnare questi problemi in modo che la società possa agire di conseguenza.

"È un atto di bilanciamento costante e stiamo continuamente lavorando su nuovi e migliori modi per combattere queste truffe utilizzando una varietà di sistemi manuali e automatizzati in continua evoluzione" ha spiegato Russel, "Ma non possiamo condividere troppi dettagli su questi sforzi senza correre il rischio di aiutare effettivamente gli scammer a trovare nuovi modi per battere i nostri sistemi, il che sconfigge lo scopo di tutto il lavoro che facciamo".

Google ha detto di avere un intero team che si occupa di risolvere questi problemi e intraprendere azioni costanti per rimuovere i profili che violano le norme della piattaforma.

Solo nel 2018, Google ha rimosso oltre 3 milioni di profili aziendali falsi e oltre il 90% di quei profili aziendali sono stati rimossi prima che un utente potesse vedere il profilo. Responsabili di queste rimozioni sono stati i sistemi di Google per oltre l'85 percento dei casi. Oltre 250.000 dei falsi profili aziendali rimossi sono stati segnalati dagli utenti. Inoltre, Google ha riferito di avere disattivato oltre 150.000 account utente ritenuti abusivi, in aumento del 50 per cento rispetto al 2017.

Quest'anno, Google ha già introdotto un nuovo modo per segnalare profili aziendali sospetti e iniziato ad applicare tecniche perfezionate per trovare i malintenzionati nelle categorie aziendali in cui ha notato un aumento dei tentativi di frode. Per aiutare a promuovere un ecosistema sano, Google sta anche donando fondi per risolvere controversie contro i malintenzionati alle organizzazioni che educano le imprese e i consumatori in merito alle frodi.

Mentre è impegnata nella lotta contro le frodi, Google è anche impegnata nell'assicurarsi che le persone possano segnalare i problemi quando li vedono. Fare questo è semplice. E' possibile ottenere ulteriori informazioni sulle linee guida per la rappresentazione delle aziende su Google e su come suggerire modifiche a un luogo o segnalarlo per la rimozione nelle pagine dell'assistenza di Google Maps, dall'indirizzo https://support.google.com/maps

"Ogni mese Maps viene utilizzato da oltre un miliardo di persone in tutto il mondo e ogni giorno noi e i nostri utenti lavoriamo come comunità per migliorare Maps l'uno per l'altro" ha spiegato Russell. "Sappiamo che una piccola minoranza continuerà a cercare di truffare gli altri, quindi ci sarà sempre del lavoro da fare e ci impegniamo a continuare a fare meglio".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Maps, oltre 3 milioni i profili aziendali falsi bloccati nel 2018


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?