Google Glass Explorer Edition, disponibile aggiornamento software finale

Google Glass Explorer Edition, disponibile aggiornamento software finale

Termina il supporto per gli occhiali di realtà aumentata che Google ha presentato la prima volta nel 2013.

 

Scritto da , il 09/12/19

 

Seguici su

 
 

Google ha annunciato il rilascio dell'aggiornamento software finale, quindi l'ultimo, per Glass Explorer Edition, i suoi occhiali di realtà aumentata lanciati la prima volta nel lontano 2013 e mai arrivati sul mercato di massa in versione ufficiale. 'Explorer Edition', infatti, stava a significare che si trattava di una versione in sviluppo degli occhiali, resa disponibile per gli  sviluppatori e agli appassionati di tecnologia disposti a spendere 1500 euro per comprarli.

Come segnalato da Google in una pagina di supporto ufficiale (support.google.com/glass/answer/9649198 via Engadget/Android Police), i Glass Explorer Edition stanno ricevendo un aggiornamento software finale che gli utenti devono installare manualmente in modo da non avere, dal 25 febbraio 2020, piu' necessità e possibilità di utilizzare il proprio account Google su Glass e poter continuare ad utilizzare gli occhiali per esperienze base.

Questo aggiornamento, che rimuove anche la connessione di Glass ai servizi di back-end, è ora disponibile e deve essere installato da tutti i possessori di un paio di Glass Explorer Edition in modo da poter continuare ad utilizzare il dispositivo senza problemi. Non puo' essere installato sui dispositivi Glass Enterprise Edition, che sono la versione degli occhiali di realtà aumentata di Google realizzata per l'ambito lavorativo.

Per coloro che non aggiornano il dispositivo e hanno effettuato l'accesso con il proprio account Google e utilizzano il dispositivo, questo continuerà a funzionare ma le app mirror, come Gmail, YouTube e Hangouts, non funzioneranno più. Dopo il 25 febbraio 2020, se non si ha effettuato l'accesso al dispositivo o si è disconnessi, sarà obbligatorio installare l'aggiornamento finale per continuare ad utilizzare il dispositivo.

Dopo aver aggiornato il proprio dispositivo Google Glass Explorer Edition all'aggiornamento software finale sarà possibile utilizzare gli occhiali associati al telefono, scattare foto e video con Glass e utilizzare le app tramite sideload. Le app mirror, come Gmail, YouTube e Hangouts, non funzioneranno più. L'app MyGlass non funzionerà dopo l'aggiornamento finale, ma sarà possibile comunque accoppiare il dispositivo direttamente al proprio telefono tramite bluetooth.

Sarà possibile aggiornare il dispositivo dopo il 25 febbraio 2020, in quanto l'aggiornamento finale resterà disponibile al download fino al 25 febbraio 2022.

In Italia qualche persona potrebbe avere acquistato l'Explorer Edition di Google Glass, in quanto per un periodo il prodotto era stato messo in vendita in Europa al prezzo di 1500 euro.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria