Chrome OS: Ambient EQ e nuovo modo di guardare Netflix

Chrome OS: Ambient EQ e nuovo modo di guardare Netflix

I proprietari di Chromebook appassionati di Netflix potranno continuare a lavorare e navigare senza mettere in pausa i contenuti che preferiscono, mentre la vista sarà meno affaticata.

 

Scritto da , il 03/03/20

 

Seguici su

 
 

Google ha rilasciato un paio di nuove funzionalità per i dispositivi Chrmebook alimentati dalla sua piattaforma Chrome OS, che interessano in particolare coloro che usano il proprio laptop alimentato dal sistema operativo per desktop di Google per guardare Netflix o per lavorare/studiare/scrivere/guardare contenuti in diverse condizioni ambientali senza affaticare la vista.

Netflix in modalità "Picture-in-Picture" su Chrome OS.
I proprietari di un Chromebook con Chrome OS possono guardare Netflix in modalità "picture-in-picture" direttamente con l'app disponibile dal Google Play Store, senza aver bisogno di scaricare plug-in o altri elementi.  Diventa cosi' possibile continuare a guardare la serie o un film su Netflix in una piccola finestra sullo schermo mostrata sempre in primo piano mentre dietro si naviga sul web o si fa del multitasking con dell'altro.

La modalità picture-in-picture di Netflix è attivabile dall'interfaccia del player a contenuto già avviato - non serve alcuna configurazione: dopo aver premuto l'apposito pulsante di riproduzione, la finestra di riproduzione viene ridotta e posizionata, per impostazione predefinita, nell'angolo in basso a destra dello schermo.

 
Netflix in modalità 'Picture-in-Picture' su Chrome OS
Netflix in modalità 'Picture-in-Picture' su Chrome OS
 

Ambient EQ: gli occhi ringrazieranno.
Sui dispositivi Chromebook alimentati da Chrome OS arriva la funzionalità chiamata 'Ambient EQ', che adatta in automatico la visualizzazione in base al contenuto e all'ambiente in cui si trova il device. Sia che si stia lavorando all'aperto in una giornata di sole, oppure guardando un film sotto le coperte, Ambient EQ regola il bilanciamento del bianco e la temperatura del colore dello schermo del Chromebook in base all'ambiente circostante, rendendo i contenuti sullo schermo più naturali. Tutto per affaticare meno la vista.

La tecnologia per Ambient EQ viene resa disponibile inizialmente sul Chromebook Samsung Galaxy, disponibile per l'acquisto negli Stati Uniti a partire da Aprile. In seguito, Ambient EQ arriverà tramite un aggiornamento del software anche su altri Chromebook.

 
Ambient EQ per Chrome OS
Ambient EQ per Chrome OS
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria