I dinosauri prendono vita dalla Ricerca Google grazie alla Realta' Aumentata, su Android e iOS

I dinosauri prendono vita dalla Ricerca Google grazie alla Realta' Aumentata, su Android e iOS

La nuova funzione di ridimensionamento automatico di Android può calcolare in automatico la distanza tra il telefono e una superficie nello spazio intorno e ridimensionare il dinosauro in modo che si adatti allo schermo del telefono.

 

Scritto da , il 06/07/20

 

Seguici su

 
 

I dinosauri sono estinti, ma grazie alla realtà aumentata Google permette di averli nel proprio salotto di casa, potendola trasformare in "mondo giurassico". In collaborazione con Universal Brand Development, Amblin Entertainment e Ludia, Google ha reso disponibili 10 dinosauri del film "Jurassic World" tra cui T. Rex e Brachiosaurus.

Come vedere i dinosauri in 3D e AR dalla Ricerca Google?
E' molto semplice: basta cercare la parola "dinosauri" nella barra di ricerca Google (sull'app Google o su qualsiasi browser Android; nell'app Google o sulla barra di ricerca Google in Chrome o Safari su iOS) dal proprio dispositivo mobile che supporta i contenuti in 3D o la realtà aumentata (contenuti 3D sui dispositivi Android 7 e successivi, contenuti AR sui dispositivi Android abilitati ARCore; su iOS i contenuti 3D e AR sono disponibili sui dispositivi iOS 11 e sucessivi), quindi bisogna toccare "Visualizza in 3D" quando compare tra i risultati della ricerca (se non compare significa che non si ha un dispositivo abilitato). Dopo aver premuto il 'magico' pulsante, si può vedere il dinosauro in 3d in un ambiente neutro, con possibilità di ruotarlo e ingrandirlo per vedere più da vicino i dettagli. L'animale virtuale si può quindi portare nel mondo reale premendo il pulsante 'Vedi nel tuo spazio', (per visualizzare una versione in scala reale nel proprio spazio, bisogna consentire all'app Google l'accesso alla fotocamera, al microfono e allo spazio di archiviazione del dispositivo), cosi' da poterne regolarne le dimensioni per capire quanto è grande in relazione alle cose circostanti. Sui dispositivi Android si possono anche sentire i passi tonanti e i ruggiti di ogni dinosauro. E' possibile in qualsiasi momento anche premere il pulsante di 'scatto' per catturare una fotografia del dinosauro virtuale nel proprio ambiente reale.

La nuova funzione di ridimensionamento automatico di Android può calcolare in automatico la distanza tra il telefono e una superficie nello spazio intorno e ridimensionare il dinosauro in modo che si adatti allo schermo del telefono. Basta toccare il pulsante "Visualizza dimensione reale" e la tecnologia di rilevamento dell'AR riposiziona automaticamente il dinosauro nell’ambiente circostante.

I dieci dinosauri disponibili come parte di questa esperienza di realtà aumentata su Google sono: Tyrannosaurus Rex, Velociraptor, Triceratops, Spinosaurus, Stegosaurus, Brachiosaurus, Ankylosaurus, Dilophosaurus, Pteranodon e Parasaurolophus.

Leggi anche:

Come visualizzare i dinosauri AR dalla Ricerca Google


I dinosauri in AR di "Jurassic World" nella Ricerca Google sono frutto della tecnologia del gioco "Jurassic World Alive" di Ludia. 

"Per creare i dinosauri 3D i nostri concept artist hanno condotto svariate ricerche preliminari alla per sapere di più su ciascuna di queste creature", ha commentato Camilo Sanin, Lead on Character Creations di Ludia. "Non abbiamo solo attinto da varie forme di letteratura: i nostri artisti hanno anche lavorato con paleontologi e con il team di "Jurassic World "per rendere le risorse il più accurate e realistiche possibile. Anche i più piccoli dettagli, come le irregolarità del colore e dei motivi della pelle, sono importanti."

Questi dinosauri non sono i soli animali che prendono vita dalla Ricerca Google grazie alla realtà aumentata. Già da alcuni mesi, è possibile provare l'esperienza di trovarsi in casa con pinguini, cani, panda, tigri e altri animali.

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria