Google doodle per il chimico tedesco Julius Lothar Meyer nato 190 anni fa

Google doodle per il chimico tedesco Julius Lothar Meyer nato 190 anni fa

Il tedesco Julius Lothar Meyer è stato tra i primi chimici ad ideare, in maniera indipendente, la famosa tavola periodica degli elementi.

 

Scritto da , il 19/08/20

 

Seguici su

 
 

Google dedica il doodle di oggi, mercoledi 19 agosto 2020, al chimico, professore e autore tedesco Julius Lothar Meyer nato 190 anni fa. Meyer è stato uno dei due scienziati a scoprire in modo indipendente la legge periodica degli elementi chimici, aprendo cosi' la strada alle prime tavole periodiche.

Ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in maniera indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895), la tavola periodica è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f.

Leggi anche:
 
Google Doodle per i 190 anni dalla nascita di Julius Lothar Meyer
Google Doodle per i 190 anni dalla nascita di Julius Lothar Meyer
 

Chi è stato Julius Lothar Meyer

Julius Lothar Meyer è nato in una famiglia di medici a Varel, in Germania, il 19 agosto del 1830. Inizialmente studioso di medicina, ha spostato la sua attenzione sulla chimica fisiologica, conseguendo il dottorato nel 1858 e iniziando la sua carriera come insegnante di scienze l'anno successivo.

Nel 1864, Meyer ha pubblicato un libro di testo fondamentale chiamato "Die modernen Theorien der Chemie" ("Teoria chimica moderna"). Il trattato includeva un sistema rudimentale per l'organizzazione di 28 elementi basati sul peso atomico, un precursore della moderna tavola periodica. Meyer ha progettato una tabella più completa nel 1868 ma, prima che potesse pubblicarla, il chimico russo Dmitri Mendeleev pubblicò la sua idea di mettere tutti gli elementi conosciuti in una tabella, facendo la storia della scienza. Non a caso l'altro nome con cui viene chiamata la tavola periodica è "tavola di Mendeleev".

Nel 1870, Meyer è riuscito a dimostrare graficamente la relazione tra volume atomico e peso atomico fornendo una forte prova della legge periodica che descrive i modelli ciclici tra gli elementi. Proprio questa relazione viene raffigurata nel doodle odierno di Google.

Il doodle di Google per il 190esimo anniversario della nascita di Julius Lothar Meyer non è visibile in tutto il mondo, solo in Italia, Canada, Stati Uniti, Messico, Colombia, Perù, Cile, Argentina, Porto Rico, Egitto, Libia, Algeria, Marocco, Arabia Saudita, Oman, Iraq, Ucraina, Lettonia, Finlandia, Germania, Tunisia, Grecia, Thailandia e pochi altri territori.  

 
Una Tavola Periodica degli elementi
Una Tavola Periodica degli elementi
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria