G Suite diventa Google Workspace con nuovi loghi per Gmail, Documenti, Meet, Fogli e Calendario

G Suite diventa Google Workspace con nuovi loghi per Gmail, Documenti, Meet, Fogli e Calendario

Col passare del tempo, G Suite si è evoluto per fornire un'esperienza più integrata tra i diversi strumenti di comunicazione e collaborazione e ha quindi Google ha voluto cambiare il nome della suite in Google Workspace per rappresentare più accuratamente la vision del prodotto.

 

Scritto da , il 07/10/20

 

Seguici su

 
 

Google ha deciso di effettuare un rebranding della sua suite di app per ufficio, con un cambio del nome della suite e del logo di alcune delle applicazioni che ne fanno parte. La suite che conoscevamo come "G Suite" adesso si chiama "Google Workspace", e ci sono nuovi loghi per le applicazioni principali che ne fanno parte: Gmail, Documenti, Meet, Fogli e Calendario. Nuovo è anche l'indirizzo web da cui è possibile accedere alla suite: gsuite.google.it è diventato workspace.google.it, nella cui homepage possiamo trovare il messaggio di benvenuto "Da oggi G Suite è ancora meglio: ti presentiamo Google Workspace".

In modo simile a G Suite, tutti i piani di Google Workspace forniscono un indirizzo personalizzato per la propria attività e includono strumenti di collaborazione come, ad esempio, Gmail, Calendar, Meet, Chat, Drive, Documenti, Fogli, Presentazioni, Moduli, Sites e molti altri. Sono disponibili diversi piani creati per soddisfare le esigenze specifiche di ogni tipo di attività, dalle più piccole a quelle più grandi.

Perchè cambiare G Suite in Google Workspace? L'azienda di Mountain View ha spiegato in una nota che "col passare del tempo, G Suite si è evoluto per fornire un'esperienza più integrata tra i diversi strumenti di comunicazione e collaborazione e ha quindi cambiato nome in Google Workspace per rappresentare più accuratamente la vision del prodotto".

Questi i piani disponibili di Google Workspace ad oggi, 7 ottobre 2020:
Business Starter: 4.68 euro/utente al mese con: mail aziendale personalizzata e sicura, riunioni video di 100 partecipanti, 30GB di spazio di archiviazione sul cloud per utente, controlli di gestione e sicurezza, assistenza standard
Business Standard: 9.36 euro/utente al mese con: mail aziendale personalizzata e sicura, riunioni video di 150 partecipanti + registrazione, 2 TB di spazio di archiviazione sul cloud per utente, controlli di gestione e sicurezza, assistenza standard (con possibilità di upgrade all'assistenza avanzata)
Business Business Plus: 15.60 euro/utente al mese con: mail aziendale personalizzata e sicura + eDiscovery e conservazione, riunioni video di 250 partecipanti + registrazione con monitoraggio delle partecipazioni, 5 TB di spazio di archiviazione sul cloud per utente, controlli di gestione e sicurezza avanzati con inclusi Vault e gestione avanzata degli endpoint, assistenza standard (con possibilità di upgrade all'assistenza avanzata)

Tutti i piani includono l'accesso alle applicazioni di Google: Gmail, Drive, Meet, Calendar, Chat, Docs, Sheets, Slides, Keep, Sites, Forms, Currents.

Tutti i piani sono disponibili per una prova gratuita di 14 giorni, con le aziende che contano meno di 300 dipendenti che possono iniziare la prova online da subito di un piano tra Business Starter, Business Standard Business Plus. Le società con più di 300 dipendenti possono contattare l'ufficio vendite di Google per ricevere ulteriori informazioni sui piani Enterprise.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria