Google TV si aggiorna con i Profili per Bambini

Google TV si aggiorna con i Profili per Bambini

La piattaforma Google TV si aggiorna per introdurre il supporto per i profili per bambini, così i genitori possono stare tranquilli dei contenuti ai cui accedono i più piccoli quando tengono loro in mano il telecomando.

 

Scritto da il 09/03/21 | Pubblicato in Google TV | | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Google ha annunciato l'arrivo dei profili per bambini su Google TV, la sua nuova piattaforma per televisori e dispositivi di streaming che prenderà il posto di Android TV. L'annuncio è stato fatto da Saleh Altayyar, Product Manager di Google TV, in un post sul blog di Google. Un 'profilo per bambini' è intuibile a cosa serve: permette al genitore di lasciare che il proprio figlio (o i propfi figli) possa utilizzare la piattaforma stando tranquilli del fatto che potranno accedere solo ai contenuti adatti alla loro età.

Il supporto per i profili per bambini su Google TV verrà implementato entro la fine di Marzo 2021 su Chromecast con Google TV e altri dispositivi con Google TV negli Stati Uniti prime di essere distribuito a livello globale nei successivi mesi. Sui dispositivi con Google TV aggiornati è possibile impostare un profilo per ciascun membro della famiglia, quindi anche per ciascuno dei propri figli, se presente più di uno. Farlo è semplice, ci sono due modi: si può aggiungere l'account Google per bambino esistente (ad esempio l'account già creato per un figlio sullo smartphone e/o tablet che utilizza) o si può creare un nuovo profilo con solo il nome e l'età (come nell'app Youtube Kids).

"Con Google TV, abbiamo pensato a ciò di cui le famiglie hanno bisogno dallo schermo più grande della casa" ha dichiarato Altayyar. "Personalmente voglio essere in grado di trovare i miei programmi e film, senza essere sopraffatto dai contenuti dei miei figli. Allo stesso tempo, voglio essere in grado di gestire il tempo davanti allo schermo dei miei figli e sapere che ciò che stanno guardando è appropriato per loro.".

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Profilo per bambini di Google TV - scelta del tema
Profilo per bambini di Google TV - scelta del tema
 
 
Profilo per bambini di Google TV - impostazione del limite di visione
Profilo per bambini di Google TV - impostazione del limite di visione
 

Le funzioni del profilo per bambini di Google TV

Per ogni profilo per bambini configurato all'interno di Google TV i genitori hanno la possibilità di scegliere quali app aggiungere.

L'interfaccia utente si presenta con righe con consigli di app e contenuti adatti all'età impostata, mentre lo sfondo cambia per presentare colori vivaci e illustrazioni divertenti. Lo sfondo può essere personalizzato in base ad un tema adatto ai bambini, come "In fondo al mare", "Giungla di dinosauri" o "Viaggio spaziale". Prossimamente, ogni profilo per bambini potrà avere un proprio avatar (immagine di profilo).

Per evitare che i bambini più smart possano uscire da soli dal proprio profilo per passare a quello di un genitore, quest'ultimo può attivare il blocco di uscita dal profilo con PIN. Se è stata attivata la "Raccolta Famiglia" di Google Play, chi la gestisce può condividere l'accesso a programmi TV e film già acquistati.

I genitori hanno anche la possibilità di gestire il tempo che i figli trascorrono davanti al televisore, potendo impostare limiti di visione giornalieri (funzione 'Screen Time'). Quando è quasi ora di spegnere la TV, i figli vedranno un conto alla rovescia (con tanto di segnale acustico) alla cui scadenza verrà mostrata la schermata finale "Il tempo è scaduto".

I genitori che utilizzano l'app Family Link possono qui gestire direttamente alcune impostazioni dei profili per bambini impostati sulla propria Google TV (ad esempio è possibile modificare il limite di tempo di utilizzo del TV e bloccare/sbloccare app) e vedere quando tempo spendono i figli nelle loro app preferite, controllare l'attività e altro ancora.

Leggi anche:
Leggi anche: