Google Esperimenti WebXR, esperienze AR e VR realizzate per il web fruibili da Chrome

Google Esperimenti WebXR, esperienze AR e VR realizzate per il web fruibili da Chrome

Interessante l'esperimento che permette di mantenere il distanziamento sociale ma anche quello che fa vedere attraverso cosa c'è dall'altra parte della Terra rispetto al punto in cui ci si trova.

 

Scritto da il 07/04/21 | Pubblicato in Google | | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Google ha introdotto sulla sua piattaforma web "Experiments with Google" la nuova raccolta "WebXR" che contiene esperienze che permettono di provare cosa è possibile fare con la omonima tecnologia WebXR, che riunisce AR (Realtà Aumentata) e VR (Realtà Virtuale) sul web per renderli più convenienti e ampiamente accessibili. Infatti, chiunque abbia un dispositivo mobile compatibile, come uno smartphone o tablet, ha la possibilità di vedere come la realtà aumentata e virtuale permettono di interagire con il mondo e le informazioni che ci circondano semplicemente utilizzando il browser web Chrome e niente altro. Questa raccolta è stata presentata da Zebedee Pedersen, Creative Technologist di Google Creative Lab, nel blog di Google.

Leggi anche:
Leggi anche:

Esperimenti WebXR di Google: AR e VR dal web


Quattro sono le esperienze che si possono provare accedendo con il proprio smartphone/tablet Android all'indirizzo web g.co/webXR usando la più recente versione del browser Chrome, senza bisogno di scaricare app o plug-in aggiuntivi: Sodar, Measure Up, Floom, Picturescape.

 
Esperimenti WebXR di Google: Sodar, Measure Up, Floom, Picturescape.
Esperimenti WebXR di Google: Sodar, Measure Up, Floom, Picturescape.
 
Leggi anche:
Leggi anche:

- Sodar: in questo periodo di pandemia, l'esperimento Sodar aiuta a visualizzare e mantenere la distanza sociale. Grazie alla realtà aumentata, è possibile visualizzare sullo schermo una linea circolare virtuale tutta intorno a sè distante due metri (sei piedi) in qualsiasi ambiente. In questo modo, quando si cammina per strada, è possibile vedere se si mantiene la distanza di almeno due metri dagli altri pedoni.

- Measure Up: questo esperimento permette di calcolare la lunghezza, l'area e il volume delle cose che si trovano nell'ambiente circostante, senza aver bisogno di un metro.

- Floom: questo esperimento offre un nuovo modo divertente per esplorare il pianeta. Avete mai pensato, nella vostra testa, di scavare sotto i vostri piedi una buca profondissima fino ad arrivare dall'altra parte della Terra (cosa nella realtà impossibile da fare) per vedere cosa si trova? Sviluppato con WebXR e Google Maps, Floom permette di aprire il browser web per eseguire virtualmente "il tunneling" attraverso la Terra e vedere cosa c'è dall'altra parte rispetto al punto in cui ci si trova.

- Picturescape: prossimamente disponibile, questo esperimento prende le foto della libreria personale di Google Foto e, in base ai dati disponibili sulla geolocalizzazione (ossia riguardo alla posizione in cui sono state scattate), permette di visualizzare in una galleria coinvolgente che permette di esplorare i propri ricordi in realtà aumentata.

Se accedendo a g.co/webXR con il proprio smartphone/tablet Android usando la più recente versione del browser web Chrome si prova ad avviare una o più di queste esperienza senza successo, allora non si ha il dispositivo compatibile.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria