Google annuncia Pixel Buds A-Series, auricolari TWS da 99 euro in Italia

Google annuncia Pixel Buds A-Series, auricolari TWS da 99 euro in Italia

Gli auricolari TWS Pixel Buds A-Series di Google costano la metà del modello predecessore ma mantengono molte delle caratteristiche già conosciute.

 

Scritto da il 07/06/21 | Pubblicato in Google Pixel Buds | auricolari Google | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Era il mese di Ottobre del 2019 quando Google ha annunciato i suoi primi auricolari completamente wireless, i Pixel Buds di seconda generazione (la prima aveva 'il filo'), arrivata poi in Italia nella tarda estate del 2020. Ora, Google ha annunciato la nuova, la terza generazione dei Pixel Buds, questa chiamata "Google Pixel Buds A-Series". Sono già stati inseriti nel Google Store italiano, dove vengono proposti al prezzo di 99 euro con spedizione gratuita. Per confronto, il modello predecessore costava 199 euro: il prezzo del nuovo modello è dunque dimezzato, ma le caratteristiche sono pressochè le stesse.

Google promette con i Pixel Buds A-Series un audio di qualità premium. Gli auricolari montano driver dinamici da 12mm progettati per offrire un suono pieno, chiaro e naturale, con l'opzione per chi desidera bassi potenziati di attivare il Bass Boost. Perchè il suono sia pieno e preciso, c'è bisogno che l'auricolare aderisca per bene dentro l'orecchio. In fase di progettazione del design dei Pixel Buds A-Series, Google ha scansionato migliaia di orecchie per fare in modo che il prodotto finale potesse garantire una tenuta sicura e non, ad esempio, scivolare via a causa del sudore durante una corsa intensa. E' anche presente uno 'sfiato spaziale' che serve a ridurre la pressione percepibile nell'orecchio. Diversi fattori possono influenzare la qualità del suono, tra cui il rumore nell'ambiente circostante. I Pixel Buds A-Series sono dotati di Adaptive Sound, tecnologia di 'suono adattivo' che aumenta o diminuisce il volume in base all'ambiente circostante. Gli auricolari sono anche resistenti al sudore e all'acqua: hanno un grado di protezione IPx4 secondo lo standard IEC 60529. La custodia NON è resistente all'acqua (mentre del modelli predecessore si). Purtroppo, Google non menziona quali codec bluetooth sono supportati dai Pixel Buds A-Series. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Google Pixel Buds A-Series
Google Pixel Buds A-Series
 

Ogni auricolare è indipendente, si collega al dispositivo principale per garantire sincronia tra audio e immagini quando si guardano video. I Pixel Buds A-Series supportano la tecnologia bluetooth 5.0. Per garantire chiamate chiare, i Pixel Buds A-Series utilizzano  microfoni beamforming per concentrarsi sul catturare la voce dell'indossatore e ridurre al contempo i rumori esterni. Un auricolare ha dimensioni 20.7x29.3x17.5mm e pesa circa 5.10 grammi, mentre la custodia di ricarica ha dimensioni 63x47x25mm (AxLxP) con peso di circa 42.5 grammi (senza auricolari).

L'Assistente Google è integrato direttamente negli auricolari. E' possibile ottenere un rapido aiuto in vivavoce per controllare il meteo, ottenere una risposta, modificare il volume o leggere le notifiche partendo da un semplice "Ok Google". E' anche possibile ottenere la traduzione in tempo reale in più di 40 lingue direttamente nell'orecchio mentre si utilizza un telefono Pixel o Android 6.0+, basta partire dicendo "Ok Google, aiutami a parlare [lingua]" per avviare una conversazione. Al termine di una chiamata, è possibile tornare a riascltare la musica dicendo "Hey Google, riproduci la mia musica".

Per quanto concerne l'autonomia, i Pixel Buds A-Series offrono fino a cinque ore di ascolto o fino a 2,5 ore di conversazione con una singola carica completa (tenendo conto solo della batteria integrata negli auricolari) o fino a 24 ore di ascolto o fino a 12 ore di conversazione utilizzando la custodia di ricarica. E' disponibile la ricarica veloce: basta tenere gli auricolari circa 15 minuti nella custodia per avere fino a tre ore di ascolto o fino a 1,5 ore di conversazione. La custodia di ricarica si ricarica tramite porta USB-C.

Ogni earbud integra sensori tattili capacitivi per gestire musica, chiamate e l'Assistente Google con un tocco, ma dispone anche anche di un accelerometro e di un sensore di prossimità IR che serve per rilevare se viene indossato e attivare/disattivare la riproduzione automaticamente. La custodia di ricarica dispone di un sensore ad effetto Hall per il rilevamento della chiusura del case.

Riguardo prezzi e disponibilità, i Pixel Buds A-Series sono dal 3 giugno disponibili per il pre-ordine negli Stati Uniti e in Canada, con inizio delle spedizioni entro il 17 giugno. In Italia non sono ancora disponibili ma chi è interessato al prodotto può iscriversi alla lista d'attesa sul Google Store online, dove il prezzo degli auricolari è di 99 euro con spedizione gratuita. Due le colorazioni disponibili: Clearly White e Dark Olive.

 
Confronto Google Pixel Buds A-Series vs Google Pixel (2nd Gen)
Confronto Google Pixel Buds A-Series vs Google Pixel (2nd Gen)
 
Leggi anche: