Google Maps espande il supporto dei percorsi ecosostenibili in altri paesi europei

Google Maps espande il supporto dei percorsi ecosostenibili in altri paesi europei

Più basso è il consumo di carburante per un percorso, minori saranno l'utilizzo del carburante e le emissioni di CO2 del veicolo.

 

Scritto da il 07/09/22 | Pubblicato in Google Maps | | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Google ha annunciato l'espansione in più territori, anche in Europa, del percorso "eco-friendly" per quando si sta programmando un viaggio, quando possibile. Si tratta di una proposta di percorso più efficiente in termini di consumo di carburante, una alternativa ad altre proposte come quella che prevede il viaggio più veloce per raggiungere una destinazione.

Questo nuovo percorso ecosostenibile in Google Maps, pensato per aiutare anche a risparmiare denaro sul costo della benzina, era stato già lanciato negli Stati Uniti e in Canada, dove le persone lo hanno utilizzato per percorrere 86 miliardi di miglia, risparmiando più di mezzo milione di tonnellate di emissioni di carbonio, equivalenti a togliere dalla strada 100.000 auto. Questi i dati condivisi da Google nello scorso mese di maggio, quando nel corso della conferenza I/O 2022 ha condiviso il piano di rendere disponibile in più territori, anche in Europa, il percorso ecosostenibile. Di recente, questa funzione è stata già lanciata in Germania.

Ora, come condiviso dal Product Manager di Google Maps Rubén Lozano-Aguilera in un post sul blog di Google, a partire dal 7 settembre 2022 il percorso ecosostenibile di Google Maps inizia ad essere disponibile in quasi 40 paesi in tutta Europa. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Google Maps - esempio di percorso ecosostenibile
Google Maps - esempio di percorso ecosostenibile
 

Nell'app Google Maps vengono mostrate le stime del consumo di carburante per alcuni percorsi. Più basso è il consumo di carburante per il percorso, minori saranno l'utilizzo del carburante e le emissioni di CO2 della propria auto. Per impostazione predefinita, Maps tiene conto dei consumi di carburante nei percorsi che sceglie per l'utente. Nella maggior parte dei casi, il percorso più veloce è anche quello con il minor consumo di carburante. Se si disattiva questa funzionalità, viene sempre visualizzato il percorso più veloce: Maps smette di tenere conto del consumo di carburante per i percorsi consigliati, ma le stime relative al consumo di carburante le mostra comunque.

Google Maps calcola il consumo di carburante utilizzando le informazioni del National Renewable Energy Laboratory del Dipartimento dell'energia degli Stati Uniti (NREL) e del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e dall'Agenzia europea dell'ambiente. Questo calcolo include fattori che influiscono sull'utilizzo del carburante e sulle emissioni di CO2, ad esempio: consumo medio di carburante per i veicoli nella propria area geografica, la ripidità del percorso, il pattern del traffico a singhiozzo, la tipologia  di strade (locali o autostrade). Maps mostra il percorso con il più basso consumo di carburante se l'ora di arrivo è all'incirca la stessa di quella del percorso più veloce. Nei casi in cui il risparmio di carburante sia minimo o la differenza del tempo di guida notevolmente maggiore, Maps mostra il risparmio relativo tra i percorsi per aiutarti a confrontarli.

Per il momento, le stime sul consumo di carburante si applicano solo ai veicoli alimentati a benzina o diesel. Tuttavia, considerando che i motori diesel sono generalmente più efficienti a velocità più elevate rispetto ai motori a benzina o a gas, mentre i veicoli ibridi ed elettrici si comportano meglio nel traffico stop-and-go, Google ha annunciato che 'nelle prossime settimane' permetterà  ai conducenti di impostare il tipo di motore del proprio veicolo - benzina o gas, diesel, veicolo ibrido o elettrico (EV) - così da ottenere il percorso migliore e le stime più accurate del consumo di carburante o dell'efficienza energetica in base alla tipologia di motore del proprio veicolo.

Come attivare o disattivare il percorso ecosostenibile in Google Maps dopo aver ricevuto le indicazioni stradali
Sul dispositivo mobile, aprire l'app Google Maps. Cercare la destinazione o toccarla sulla mappa. In basso a sinistra, toccare 'Indicazioni'. In alto a destra, toccare 'Altro' e poi 'Opzioni percorso'. Attivare o disattivare l'opzione 'Privilegia percorsi a basso consumo di carburante'.

Come attivare o disattivare il percorso ecosostenibile nell'app Google Maps
Sul dispositivo mobile, aprire l'app Google Maps Maps. Toccare l'immagine del profilo e poi 'Impostazioni' e poi 'Impostazioni di navigazione'. Scorrere fino a 'Opzioni percorso' e poi toccare 'Privilegia percorsi a basso consumo di carburante'.