´╗┐
 

Google Traduttore si aggiorna con nuove funzioni alimentate da IA e nuovo look

Google Traduttore si aggiorna con nuove funzioni alimentate da IA e nuovo look

Google Traduttore, utilizzato da oltre 1 miliardo di utenti, si aggiorna per offrire opzioni di traduzione contestuale e un nuovo look su Android e iOS in ottica di più accessibilità e leggibilità.

 

Scritto da il 08/02/23 | Pubblicato in Google Traduttore | Google | app Google | Archivio 2023

Seguici su

 
 

Google ha presentato una serie di nuove funzionalità basate sull'intelligenza artificiale per Traduttore, il suo servizio di traduzione automatica multilingue, progettate per fornire informazioni utili e contestuali quando lo si utilizza su dispositivi mobili e sul Web. Sono state presentate da Xinxing Gu, Product Manager di Google Translate, svelando che il servizio viene utilizzato da oltre 1 miliardo di utenti.

Google Traduttore si aggiorna prima di tutto per offrire opzioni di traduzione contestuale con descrizioni ed esempi variabili nella lingua in cui si desidera effettuare la traduzione. Ciò significa che il servizio sarà in grado di capire l'argomento trattato nel testo da tradurre in modo da offrire una traduzione più accurata nella lingua desiderata.

Recentemente, l'app Google Traduttore su Android è stata aggiornata per offrire più accessibilità e leggibilità, con un nuovo look che include uno spazio più ampio per la digitazione, input vocali e traduzione tramite Lens: la stessa nuova interfaccia arriverà presto anche su iOS. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Google Traduttore, il look della nuova app su Android
Google Traduttore, il look della nuova app su Android
 

Con la app aggiornata, è possibile fare cose come selezionare una lingua con meno tocchi, tenere premuto il pulsante della lingua per selezionare rapidamente una lingua utilizzata di recente con un tocco e scorrere verso il basso nell'area di testo della schermata iniziale per visualizzare rapidamente le proprie traduzioni recenti. Inoltre, le traduzioni sono più leggibili, mostrate con un carattere dinamico che si adatta automaticamente nel momento in cui il testo viene digitato. Più leggibili anche le traduzioni alternative e le definizioni del dizionario (se disponibili).

Inoltre, i progressi nello sviluppo dell'Intelligenza Artificiale e dell'apprendimento automatico migliorano le traduzioni in Lens, l'app di Google capace di rilevare testi nelle immagini e permettere di compiere azioni di conseguenza (ad esempio, salvare in rubrica il numero di telefono da una foto di un biglietto da visita). Prossimamente, su smartphone Android con almeno 6GB di RAM, Traduttore sarà in grado di rilevare e tradurre il testo presente anche in immagini complesse, ricche di dettagli.

Infine, Google ha annunciato la disponibilità nell'app Traduttore di 33 nuove lingue aggiuntive tra cui basco, corso, hawaiano, hmong, curdo, latino, lussemburghese, sundanese, yiddish e zulu.

Queste ed altre novità in arrivo su Google Traduttore a partire da questo mese sono state raccolte nel video qui sotto.  

Google Traduttore, le nuove funzionalità alimentate da IA in arrivo


Leggi anche:
Leggi anche: