HTC, Android 6 Marshmallow per One M9, One M8 disponibile negli USA

HTC, Android 6 Marshmallow per One M9, One M8 disponibile negli USA

Un dirigente di HTC ha confermato via Twitter che gli smartphone One M8 e One M9 sono aggiornabili al nuovo Android M, ma solo negli Stati Uniti e per modelli nobrand.

 

Scritto da , il 17/01/16

Seguici su

 
 

Un tweet condiviso da Mo Versi di HTC la scorsa estate ha annunciato che lo smartphone HTC One M8, che ha ottenuto l'aggiornamento a Android Lollipop all'inizio dell'anno, non sarebbe stato dimenticato al rilascio da Google della versione più recente di Android, Android M. Dall'inizio del mese di dicembre, l'aggiornamento è in distribuzione, almeno negli Stati Uniti, come confermato via Twitter dal VP of Product Management della società Mo Versi. Dovrebbe mancare quindi poco prima che Android 6.0 Marshmallow venga reso disponibile per lo smartphone top di gamma di HTC del 2014 anche nel resto dei mercati.

Nel frattempo, proprio come promesso all'inizio del mese d dicembre, HTC ha annunciato che le unità sbloccate del suo smartphone One M9 negli Stati Uniti stanno iniziando a ricevere l'aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow. L'annuncio è stato dato dal VP del Product Management della società Mo Versi su Twitter. Tuttavia, al momento non si sa quando le unità sbloccate di One M9 al fuori degli Stati Uniti inizieranno a ricevere l'aggiornamento.

Inoltre, Versi ha anche annunciato che per lo smartphone One A9 dell'azienda è pronto e in distribuzione l'aggiornamento Android 6.0.1 Marshmallow.

Lo scorso anno, Google ha rilasciato il codice sorgente di Android Lollipop il 3 novembre, e HTC ha sin da subito promesso un aggiornamento entro tre mesi dal rilascio, a partire dalle edizioni sbloccate (NoBrand) e Google Edition di One M8, mentre le versioni brandizzate dagli operatori mobili hanno richiesto più tempo, almeno un altro paio di mesi. Dal momento che l'aggiornamento Android M sta seguendo le stesse tempistiche dello scorso anno, il produttore taiwanese HTC resta uno dei primi produttori ad aggiornare i propri dispositivi alla piu' recente versione di Android.

Android Marshmallow, annunciato alla conferenza per gli sviluppatori Google I/O 2015 lo scorso maggio e lanciato ufficialmente sui nuovi Nexus 6P e Nexus 5X lo scorso novembre, non porta con sè grandi cambiamenti al sistema operativo Android Lollipop. In particolare, non ci sono novità legate al design dell'interfaccia utente, che rimane fedele alle regole del Material Design introdotto con Lollipop. Android M porta nuove funzioni, specie legate a Google Now, per creare un ecosistema software più efficiente, anche dal punto di vista energetico. Tra le novità c'è la gestione personalizzata dei permessi per ogni singola applicazione, collegamenti alle app più veloci, nuovo sistema di risparmio energetico Doze, nuova barra degli strumenti, API per il supporto alle impronte digitali, controlli del volume divisi in volume suoneria, volume dei media e volume della sveglia. [LEGGI: Android M: le 20 nuove funzioni piu' importanti].

Aggiorneremo questo articolo in caso di ulteriori informazioni sul rilascio di Android M per HTC One M8 e HTC One M9, il top di gamma di quest'anno.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su HTC, Android 6 Marshmallow per One M9, One M8 disponibile negli USA


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?