LG con TV a punti quantici a CES 2015

LG con TV a punti quantici a CES 2015

LG al Ces di Las Vegas 2015 presenterà una nuova linea di televisori Ultra HD con schermi a punti quantici che promettono una gamma di colori più ampia e una saturazione migliore.

 

Scritto da , il 03/01/15

Seguici su

 
 

Il futuro dei televisori? I punti quantici secondo LG, che al CES di Las Vegas - in programma dal 6 al 9 gennaio - lancerà una nuova linea di televisori Ultra HD con schermi a punti quantici. Sentiremo molto parlare della suggestione di televisori a "punti quantici" al CES, ma non saltiamo troppo presto a conclusioni. I punti quantici promettono una gamma di colori più ampia e una saturazione migliore. La tecnologia funziona sfruttando nanocristalli da 2 a 10 nanometri. Ogni punto emette un colore diverso in base alla sua dimensione.

LG ha già annunciato il suo primo TV QD, con risoluzione di 4K, a tre settimane dall'inizio della fiera tecnologica di Las Vegas il 6 gennaio, anticipando sul tempo la rivale Samsung.

LG afferma che la tecnologia a "punti quantici" del nuovo televisore consentirà una palette di colori più ampia e una saturazione migliore rispetto ai televisori LCD standard. LG promette un aumento del "tasso di riproduzione del colore" del 30 per cento. Se questo non è di per sè abbastanza impressionante, ecco qualche caratteristica dal comunicato stampa:

"La tecnologia funziona sfruttando nano cristalli che variano in dimensioni da 2 a 10 nanometri. Ogni punto emette un colore differente a seconda della sua dimensione. Aggiungendo il film di punti quantici di fronte alla retroilluminazione LCD, la riproduzione dei colori e luminosità globale vengono significativamente migliorati. "

Come altri produttori di TV che tratteranno l'argomento dei punti quantici al CES 2015, LG chiarisce che la nuova tecnologia non contiene cadmio o altri metalli tossici per noi esseri umani.

LG non ha rilasciato altri dettagli sulla sua nuova TV, tra cui le dimensioni, il prezzo, il numero di modello o la data di inizio vendite.

Perchè sopra abbiamo scritto di non saltare troppo presto a conclusioni? Perchè avere una gamma di colori più ampia richiede nuove specifiche di colore come DCI o Rec 2020, e contenuti video che rispondono a tali specifiche sono oggi inesistenti. LG promette comunque che "Grazie alla capacità di riprodurre colori vivaci e vibranti, la tecnologia quantum dot porta gli ultimi TV LCD LG a un nuovo livello di qualità delle immagini".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG con TV a punti quantici a CES 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?