LG G Watch R: video unboxing, primo avvio e prime impressioni

LG G Watch R: video unboxing, primo avvio e prime impressioni

Iniziamo i test del nuovo LG G Watch R ovvero il primo Smartwatch dell'azienda ad adottare il sistema operativo Android Wear realizzato da Google su un display perfettamente circolare

 

Scritto da , il 17/01/15

Seguici su

 
 

LG G Watch R è il primo Smartwatch dell’azienda ad adottare il sistema operativo Android Wear in un formato con display rotondo, si tratta di un valido avversario di Motorola Moto 360? Per scoprirlo iniziamo i test del prodotto con unboxing, primo avvio e prime impressioni.

All’interno della confezione di vendita troviamo i vari manuali guida, cavo USB Micro USB, caricatore da parete da 850 mAh, il nostro orologio e la basetta di ricarica magnetica a cui va appoggiato il prodotto per iniziare la ricarica della batteria.

 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Il prodotto adotta una cassa in metallo che al tatto dona un’ottima sensazione, è presente solo un tasto fisico laterale che permette l’accensione e lo spegnimento.

Leggi anche:
 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Sul retro troviamo un pannello in plastica che contiene il lettore del battito cardiaco ed i vari Pin di ricarica a cui andranno a combaciare quelli presenti nella basetta vista in precedenza. 

Leggi anche:
 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Il cinturino è realizzato in vera pelle, ottima la sensazione al tatto. 

 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Anteriormente troviamo un display da 1,3 pollici POLED in plastica che restituisce una risoluzione di 320 x 320 pixel, dalle prime impressioni ci è sembrata un’ottima unità nettamente migliore rispetto a quella che troviamo in LG G Watch Standard per profondità di colore e luminosità.

Il resto delle caratteristiche tecniche prevede la certificazione IP67 e quindi resistenza fino ad 1 metro di profondità per un massimo di 30 minuti, batteria integrata da 410 mAh (le prime impressioni sotto l’aspetto autonomia sono molto positive), 4 GB di memoria interna, 512 megabyte di memoria RAM, Bluetooth 4.0, processore Qualcomm Snapdragon da 1,2 Ghz e sistema operativo Android Wear basato su Android 5.0 Lollipop.

 
LG G Watch R
LG G Watch R
 

Il dispositivo ha un display abbastanza piccolo ma la ghiera intorno numerata anche se elegante aumenta non di poco le dimensioni, sopra potete vedere come si presenta al polso l’orologio.

Il prodotto costa di listino 269 euro anche se online possiamo trovarlo per circa 220 al momento, è un valido avversario di Motorola Moto 360? Beh di certo qui non c’è la mezzaluna inferiore ed il display viene sfruttato completamente ma a suo sfavore non è presente il sensore di luminosità.

Nei prossimi giorni testeremo a fondo il prodotto per poi raccontarvelo nella nostra video recensione completa, vi lasciamo ora al nostro video unboxing dove mostriamo anche il primo collegamento al nostro Smartphone Android.

LG G Watch R unboxing, collegamento ed impressioni



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG G Watch R: video unboxing, primo avvio e prime impressioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?