LG G4 in prova a 4mila tester prima del lancio

LG G4 in prova a 4mila tester prima del lancio

Il produttore di cellulari della Corea del Sud sceglierà 4.000 persone in 15 mercati a cui far testare il suo prossimo smartphone LG G4 per un paio di settimane prima del debutto ufficiale del dispositivo. LG ha detto che l'obiettivo è quello di permettere ai consumatori di sperimentare il telefono Android per se stessi in libertà. Annuncio ufficiale previsto a fine Aprile.

 

Scritto da , il 08/04/15

Seguici su

 
 

LG ha pensato ad un nuovo modo per attirare l'interesse dei consumatori verso il suo prossimo smartphone di punta - il G4 - prima del suo lancio previsto a fine mese.

Il produttore di cellulari della Corea del Sud ha annunciato l'intenzione di scegliere 4.000 persone in 15 mercati per fare da "test drive" del suo prossimo smartphone LG G4 per un paio di settimane prima del debutto ufficiale del dispositivo. LG ha detto che l'obiettivo è quello di permettere ai consumatori di sperimentare il telefono Android per se stessi in libertà.

"I clienti sono i nostri migliori fan e pensiamo che questo possa essere un modo eccitante e unico per il nostro prodotto mobile più importante dell'anno di avvicinarsi al pubblico," Juno Cho, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company, ha detto in una dichiarazione.

Lo smartphone di nuova generazione si prevede che verrà lanciato il 28 aprile, stando agli inviti spediti ai media alla fine del mese scorso. LG 4G è il successore del corrente telefono di punta di LG, il G3, che ha contribuito per LG a raggiungere il record di vendite di smartphone nel terzo trimestre dello scorso anno e la quota di mercato più alta di sempre nel Nord America. Tuttavia, la società deve affrontare una sfida più grande quest'anno, contro i nuovi iPhone 6 di Apple e i futuri telefoni Galaxy S6 di Samsung.

Il programma di test drive di LG G4 è simile ad una promozione lanciata lo scorso anno dall'operatore statunitense T-Mobile, che ha offerto un periodo di prova di Apple iPhone 5S ai potenziali clienti in modo da poter provare il suo servizio wireless col l'allora ultimo melafonino nato dalla casa di Cupertino. Mentre la promozione di T-Mobile ha incluso un telefono che già era stato lanciato sul mercato, LG sta cercando di massimizzare l'attenzione dei media offrendo in prova uno smartphone prima del suo lancio ufficiale.

Oltre a utilizzare i partecipanti come un punto di forza per le future vendite del suo nuovo smartphone, LG prevede di avviare più campagne marketing per promuovere il G4, anche attraverso i social media, dove è possibile raggiungere i consumatori in maniera diretta. Durante il periodo di test, ai partecipanti saranno dati vari "incarichi" non specificati, per i quali saranno premiati se portati a termine.

Il programma di "test drive" del prossimo smartphone LG G4 è stato lanciato dal produttore in Corea Mercoledì, con lanci previsti nei prossimi giorni in Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, India, Indonesia, Giappone, Messico, Singapore, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.

Clicca qui per gli ultimi rumors su specifiche ed altre caratteristiche dell'imminente LG G4.

LG pubblica un nuovo Video teaser ufficiale del prossimo LG G4

LG ha pubblicato un teaser ufficiale del nuovo dispositivo G4. Come confermato dalla società stessa, lo smartphone sarà presentato ufficialmente durante l'evento stampa in programma per martedì 28 Aprile.

Questo è il terzo video caricato sul canale YouTube di LG che mostra i nuovi aspetti del suo prossimo smartphone di punta (come ad esempio la fotocamera posteriore con apertura focale pari a f/1.8). Insieme a questo video, LG ha inoltre annunciato il nuovo display QHD per il G4.

Con la nuova interfaccia utente UX 4.0, LG ha aggiunto un paio di nuove funzioni fotografiche come ad esempio Quick Shot, che consente di scattare una foto con un doppio tocco veloce sul tasto posteriore dello smartphone. Anche Expert Camera Mode è una nuova opzione di UX 4.0. LG afferma che questa caratteristica permetterà all'applicazione Galleria di capire automaticamente dove sono state scattate le foto per raggrupparle in un unico album.

Il G4 è stato anche recentemente avvistato su GFXBench, dove sono state rivelate alcune delle sue caratteristiche interne. All'interno del benchmark, il dispositivo è stato soprannominato "F500X" e in base ai risultati, è dotato di un processore Snapdragon 808 di Qualcomm. Dati i problemi che lo Snapdragon 810 ha incontrato negli ultimi mesi, probabilmente è stata una buona scelta per LG lavorare con qualcosa di diverso, anche se è importante notare che il G Flex 2 ha un Snapdragon 810 all'interno.

Altre specifiche includono un display QHD da 5,5 pollici (2.560 x 1.440), - ciò non è una sorpresa date le dimensioni e la risoluzione del G3 -, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 15 megapixel con capacità di registrazione video Ultra HD, una fotocamera frontale da 7 megapixel e Android 5.1 Lollipop.

LG potrebbe non avere molto altro da offrire oltre a una fotocamera aggiornata. E' possibile che il nuovo dispositivo abbia un design raffinato, ma già il G3 era un telefono particolarmente solido che aveva bisogno solo di miglioramenti in aree specifiche.

Ad ogni modo, tutto sarà rivelato al prossimo evento di LG il 28 aprile 2015 a New York City. Probabilmente saranno divulgate maggiori informazioni attraverso altri teaser prima della data dell'evento.

LG G4 con pennino touch capacitivo, 4 GB di RAM e processore 64 bit

Mancano ancora diversi mesi dalla presentazione del successore di LG G3, tuttavia dal web cominciano già ad arrivare prime le informazioni sulle presunte caratteristiche tecniche. Quanto detto deve essere rigorosamente preso con le molle, ma ci aiuta a immaginare come potrà essere il telefono di vertice per il 2015 della società coreana.

Secondo quanto riporta il sito Gsmdome, LG G4 sarà in grado di sfidare direttamente la gamma Galaxy Note di Samsung, non tanto per le dimensioni ma perchè dovrebbe essere attrezzato di un pennino touch capacitivo. Non si tratta solo di avere una pennetta in più, infatti il lavoro che dovrà essere fatto sarà principalmente a livello software e servirà per integrare e ottimizzare gli input con l'interfaccia basata sul canonico sistema operativo Android.

La penna touch capacitiva, che potrà essere inserita ed estratta dal corpo di G4, si potrebbe chiamare 'G-Pen'. Phandroid.com aveva fatto notare ancora un paio di settimane fa che LG ci stesse lavorando sopra.

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche di G4, per il momento si scommette su un pannello touchscreen con diagonale 5,3 pollici, risoluzione 2560 x 1440 pixel (la medesima di G3). Il quantitativo minimo di RAM dovrebbe salire a 3 GB, anche se si parla di una possibile versione addirittur con 4 GB. Il processore sarà il 64 bit Snapdragon 810. La fotocamera potrebbe avere invece 20,7 Mpixel di risoluzione.

2015: un anno di novità. Si parte a Gennaio

In attesa dell'Estate comunque gli appassionati di tecnologia avranno tanti eventi da segnarsi nell'agenda. Si parte dalla Befana col CES, la più grande manifestazione statunitense dedicata alla tecnologia e si prosegue a fine Febbraio col Mobile World Congress, un evento omologo europeo dedicato alla telefonia (durante il quale, tra gli altri, dovrebbe essere presentato Samsung Galaxy S6).

Ci saranno inoltre una serie di eventi sparsi durante tutto l'anno, durante i quali saranno introdotti ufficialmente il successore di HTC One M8 (che secondo alcune indiscrezioni non dovrebbe chiamarsi One M9), probabilmente Sony Xperia Z4, nuovi prodotti della famiglia Windows Phone di Microsoft e tanti altri telefoni e phablet di altri marchi (come Alcatel, Huawei, OnePlus, eccetera).

Leggi anche:

LG G4 a Maggio, le ultime news sulle specifiche

La Wi-Fi Alliance ha certificato il dispositivo dal nome in codice LG H811 per la conformità Wi-Fi (a/b/g/n/ac). Il telefono è basato su Android L, ovvero Android 5.0 Lollipop, e c'è speculazione sul fatto che questo modello possa essere la versione per il vettore americano AT&T del prossimo LG G4.

Una settimana fa, il profilo User Agent di un modello H810 (H810, abbastanza vicino a H811) ha rivelato l'esistenza di un dispositivo (presunto LG G4) con uno schermo di risoluzione QHD, cioè 1.440 x 2,560px (2K). Stando alle indiscrezioni precedentemente trapelate, non si esclude la possibilità che la risoluzione possa essere maggiore, pari a 2880 x 1620 pixel (3K) che farebbe crescere il numero di pixel sul display fino a oltre 4,5 milioni.

Se realmente LG adotterà un pannello di risoluzione 3k nel suo prossimo dispositivo top di gamma confidiamo nel fatto che il produttore abbia considerato che una risoluzione simile richiederà molta energia dalla batteria, che potrebbe avere un'autonomia pessima.

Risoluzione a parte, LG G4 potrebbe giungere sul mercato con anche uno stilo simile a quello già presente nei prodotti concorrenti quali il Galaxy Note della Samsung.

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche di G4, risoluzione a parte, per il momento si prevede un pannello touchscreen con diagonale 5,3 pollici, RAM di almeno 3 GB, processore 64 bit Snapdragon 810 e fotocamera principale da 20,7 Mpixel di risoluzione.

Molto probabilmente LG G4 non sarà svelato all'imminente Mobile World Congress 2015, e si vocifera che la presentazione potrà esserci nel mese di Maggio, dal momento che il LG ha lanciato il G3 nel mese di Maggio lo scorso anno.

 
LG H811 - Wi-Fi Alliance
LG H811 - Wi-Fi Alliance
 
Leggi anche:

LG G4 sara' completamente diverso dal passato, atteso per Aprile

LG ha annunciato quattro nuovi telefoni nei giorni che hanno preceduto il Mobile World Congress 2015. Questi dispositivi però sono telefoni di fascia media o bassa (per un approfondimento, leggi "Lg Magna, Spirit, Joy e Leon: i nuovi Smartphone di fascia media LG").

Il colosso asiatico non ha invece annunciato il nuovo top di gamma G4 al MWC, e non ha intenzione di farlo nemmeno durante questo mese.

Secondo molti report e alcune conferme indirette dai dirigenti di LG, il colosso coreano intende svelare la prossima generazione di punta il prossimo mese, in Aprile. Il capo della divisione mobile di LG è stato però intervistato di recente e ha condiviso alcune informazioni interessanti per quanto riguarda la loro prossima linea di smartphone.

Cho Juno ha infatti dichiarato che LG G4 sarà "radicalmente diverso" rispetto al G3 (nella foto di copertina), sia all'interno che all'esterno. Questa affermazione può suonare strana a un primo impatto, soprattutto considerando il discreto successo del suo predecessore, ma può significare che ci sarà l'introduzione del metallo nella struttura del portatile, al posto del policarbonato.

Si prevede che LG G4 sia lanciato con la versione LG UX 4, il che significa anche qualche cambiamento sul fronte software. Mr. Juno comunque non ha condiviso alcun dettaglio riguardante il software, non ha accennato neppure a quello che potrebbe essere diverso.

Mr. Juno ha inoltre confermato che la società sta lavorando su un nuovo SoC high-end, dopo il completo fallimento del circuito integrato NUCLUN. Ci si domanda quindi se il G4 sarà disponibile con un proprio circuito integrato di LG. Tutto dipende a che punto si trova LG in questo momento con lo sviluppo SoC, se sono decisi a produrlo in larga scala o meno. In ogni caso, lo scopriremo presto.

Il produttore coreano di smartphone potrebbe anche lanciare un proprio sistema di pagamento mobile, al fine di competere con Apple e Samsung. A quanto pare, sembra che LG abbia grandi progetti per il futuro e LG G4 potrebbe davvero sorprendere con le sue novità. Ci si può aspettare un dispositivo di qualità questa volta, con specifiche tecniche top-of-the-line. 

LG G4 probabilmente in Metallo, la conferma indiretta arriva da un Render

Sono già trascorsi alcuni giorni dalla presentazione dei nuovi bolidi Android, avvenuta al Mobile World Congress 2015 di Barcellona. I nomi più altisonanti sono stati Samsung Galaxy S6, suo fratello con schermo laterale S6 Edge e l'ineccepibile HTC One M9.

Continuando a parlare di bolidi, oltre a Xperia Z4 di Sony durante la manifestazione spagnola si è sentita la mancanza anche di LG G4. Il successore di G3, alla cui data di presentazione non dovrebbe mancare molto - per il momento si parla di Aprile o di Maggio - è spuntato in un render che è stato prontamente cinguettato su Twitter.

La fonte, @OnLeaks, ha sottolineato che si tratta di un'immagine stampa non definitiva e che pertanto è suscettibile di modifica. Ha indicato anche le modifiche del telefono: 148,9 x 76,5 x 9,9 millimetri.

Quest'informazione si aggiunge a quelle dei giorni precedenti. "Non posso dire se G4 sarà realizzato completamente in metallo (mi sembra improbabile), ma posso confermare che avrà una scocca posteriore rimovibile" (tweet del 5 Marzo). "Bene, sembra che LG G4 sia una specie di miscuglio tra G3 e Flex 2..." (tweet del 4 Marzo).

Se l'immagine corrisponde alla realtà, G4 manterrà il tasto posteriore sotto l'obbiettivo fotografico e pertanto non avrà pulsanti fisici anteriormente. Non si può sapere con certezza se il materiale usato sia metallo o sia un policarbonato che gli assomigli.

Considerato il trend recente - anche Samsung, dopo i vari iPhone, HTC One M7, M8, M9 e Sony Xperia Z3, ha finalmente deciso di "convertirsi al metallo" - , è difficile pensare che la società coreana opti ancora una volta per un prodotto top di gamma esclusivamente in policarbonato.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG G4 in prova a 4mila tester prima del lancio


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?