Recensione LG Cam Plus, il primo modulo per LG G5

Recensione LG Cam Plus, il primo modulo per LG G5

 

Scritto da , il 25/08/16

Seguici su

 
 

LG G5 è uno Smartphone definito per certi aspetti modulare ed oggi vogliamo mostrarvi proprio questo aspetto del prodotto andando ad analizzare LG Cam Plus ovvero il primo accessorio aggiuntivo dedicato alla fotocamera del prodotto in questione.

La confezione in cartone integra solamente il nostro Cam Plus e delle istruzioni rapide, non troviamo cavi oppure adattatori anche perchè in realtà non servono.

 
LG Cam Plus LG G5
LG Cam Plus LG G5
 

Le dimensioni sono di 73,9 x 61,4 x 15,9 millimetri di spessore e 55,4 grammi di peso, indubbiamente se da una parte migliora la presa per scattare le foto dall’altra si perde la possibilità di utilizzare una cover protettiva o di avere un device molto sottile in tasca.

Leggi anche:
 
LG Cam Plus LG G5
LG Cam Plus LG G5
 

Nel lato inferiore troviamo il microfono principale, la USB Type C, uno slide che ci permette di attivare velocemente la fotocamera anche a display spento e lo speaker ovvero quasi a stessa dotazione originale del G5 l’unica differenza sta nei materiali dato che qui troviamo un corpo unico in plastica e nella ricarica dato che è possibile caricare l’accessorio separatamente oppure in contemporanea allo Smartphone.

Leggi anche:
 
LG Cam Plus LG G5
LG Cam Plus LG G5
 

Internamente troviamo una batteria da 1200 mAh che purtroppo non viene sfruttata al 100 percento per la ricarica dello Smartphone, o meglio viene sfruttata quando apriamo l’applicazione fotocamera oppure quando premiamo un pulsante a caso del modulo per circa 7/8 minuti, non siamo riusciti quindi a caricare di continuo il nostro Smartphone sfruttando i 1200 mAh del modulo.

Dire quanta autonomia si guadagna è difficile ad essere sinceri, secondo noi non più di un 10 percento nell’utilizzo reale di tutti i giorni dato che non viene effettivamente sfruttato a pieno l’accessorio.

 
LG Cam Plus LG G5
LG Cam Plus LG G5
 

Il lato destro comprende invece una rotellina indispensabile per lo zoom e priva di frizione quindi molto (troppo?) leggera, una tasto di scatto e messa a fuoco, un tasto dedicato alla registrazione video ed un LED che indica lo stato di ricarica del modulo.

Importante dire che il modulo può funzionare anche se scarico dato che si collega alla batteria dello Smartphone e prende quindi l’energia necessaria.

 
LG Cam Plus LG G5
LG Cam Plus LG G5
 

Nel complesso quindi un’accessorio molto comodo per lo scatto di fotografie, se in una giornata scattate anche 50/100 fotografie giocando magari molto sui parametri allora troverete il senso di questo modulo e della sua batteria, meno sensato se non siete amanti invece di foto e video dato che comunque non è un prodotto economico (99 euro).

Vi lasciamo ora alla nostra recensione del dispositivo che vi mostriamo quindi in azione nel nostro video e vi invitiamo come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube, al nostro canale Telegram ed al nostro gruppo Telegram, buona visione!

Recensione LG Cam Plus per LG G5, cos' e a cosa serve



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione LG Cam Plus, il primo modulo per LG G5


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?