Windows 10: recap evento 21 gennaio, tutti gli annunci

Windows 10: recap evento 21 gennaio, tutti gli annunci

 

Scritto da , il 22/01/15

Seguici su

 
 

Microsoft durante il media briefing 'Windows 10: The Next Chapter' del 21 gennaio ha annunciato non solo le novità del prossimo Windows 10 per i telefoni, ma ha dato anche qualche altra informazione sulle nuove caratteristiche che possiamo aspettarci dal nuovo sistema operativo. Con gli annunci presentati "vogliamo far innamorare di Windows i nostri utenti", ha detto il CEO Satya Nadella a chiusura dell’evento.

Windows 10 verrà fornito come servizio in modo da poter offrire un’esperienza più sicura, innovativa e aggiornata per tutto il ciclo di vita supportato del prodotto. L’aggiornamento a Windows 10 sarà gratuitamente disponibile per 12 mesi per i clienti che utilizzano già Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1. Per i beta tester, la nuova versione della Technical Preview sarà disponibile nei prossimi giorni e la versione per i telefoni sarà disponibile dal mese di Febbraio.

Le novita' di Windows 10

Cortana arriva su PC e Tablet. L’assistente personale digltale Cortana sarà disponibile si PC e tablet Windows 10 per aiutare le persone durante lo svolgimento delle attività quotidiane. L’assistente personale digitale Cortana, che ha fatto il suo ingresso l’anno scorso su Windows Phone e a dicembre in versione alpha anche in Italia, è ora disponibile sui computer e i tablet Windows 10 per assistere gli utenti durante lo svolgimento delle loro attività. Cortana è in grado di apprendere le preferenze individuali per offrire suggerimenti personalizzati, accesso rapido alle informazioni, promemoria e per mettere in evidenza gli elementi più rilevanti. L’interazione avviene attraverso voce e tastiera.

Una nuova esperienza web su Windows 10Project Spartan è il browser di nuova generazione che dà la possibilità di prendere note su una pagina web usando sia la penna che la tastiera, condividere tutto con gli amici, attivare una modlità di lettura semplificata e l’integrazione con Cortana. “Project Spartan” è stato progettato con grande attenzione al tema dell’interoperabilità. Alcune delle funzioni più avanzate del browser includono: - la possibilità di inserire commenti mediante tastiera o penna direttamente sulla pagina Web e condividerli facilmente con gli amici; - una modalità di lettura priva di distrazioni, che visualizza l’articolo con un layout semplificato; - l’integrazione di Cortana per individuare elementi ed eseguire operazioni online più rapidamente. Tutto in un’interfaccia nuova creata per Windows 10.

Xbox su Windows 10. Mandare I giochi in streaming direttamente dall’Xbox One su Windows 10, giovare con gli amici su dispositivi diversi e sperimentare una grande grafica grazie a DirectX12. I giocatori grazie a Windows 10 e Xbox possono registrare, modificare e condividere i momenti di gioco migliori con Game DVR e giocare con gli amici a nuovi giochi su diversi dispositivi. I giochi sviluppati per la nuova API di Windows 10, DirectX 12, vedranno un netto miglioramento in termini di velocità, efficienza e grafica. Si potrà inoltre eseguire lo streaming di giochi direttamente da casa dalla console Xbox One sui tablet o sui PC Windows 10.

Office per Windows 10: Le applicazioni universali di Office per Windows 10 offrono un’esperienza incentrata sul touch su diversi dispositivi (telefono, Tabelt e PC). Anche la prossima versione del pacchetto Office è in via di sviluppo e maggiori informazioni su questa versione saranno rese disponibili da Microsoft nel corso dei prossimi mesi. Le applicazioni di Office per Windows 10 - Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook - sono state completamente riprogettate, ottimizzandole per il touch. Tra le nuove nuove funzioni c'è 'inchiostro digitale' per PowerPoint che consente agli utenti di aggiungere note alle diapositive in tempo reale, mentre i nuovi comandi di Excel, incentrati sul touch, facilitano la creazione e l’aggiornamento di un foglio di calcolo senza tastiera o mouse.

Piattaforma di holographic computing: Windows 10 include una serie di API che permettono agli sviluppatori di creare esperienze olografiche nel mondo reale. HoloLens è il primo computer olografico libero, senza la necessità di cavi, telefoni o connessione a un PC. Microsoft HoloLens presenta lenti olografiche trasparenti ad alta definizione e suono ambientale così che si possa vedere e ascoltare gli ologrammi nello spazio intorno all'utente. Dotato di sensori avanzati, un sistema di nuova generazione su chip e una Holographic Processing Unit (HPU, Unità di elaborazione olografica) nuova in grado di comprendere le azioni e il mondo circostante. Inserendo ologrammi tridimensionali nel mondo circostante, HoloLens fornisce una nuova visione della realtà in grado di distinguere ciò che si sta osservando e dicendo con le mani e la voce.

Nuovo Microsoft Surface Hub ottimizza l’esperienza Windows 10 per la collaborazione: Windows 10 supporta un nuovo dispositivo a grande schermo in grado di aiutare i team sul posto di lavoro a condividere, ideare e creare insieme. Le innovazioni hardware nel campo degli schermi multi-touch e dell’uso di inchiostro digitale, unitamente alle fotocamere, ai sensori e ai microfoni integrati, consentono a Surface Hub di sfruttare tutto il potenziale di Windows 10, Skype for Business e Office 365. Nello specifico, Surface Hub presenta una lavagna digitale all’avanguardia, funzioni di conferenza a distanza istantanee, la possibilità per più persone di condividere e modificare contenuti sullo schermo da laptop, tablet o telefono e una piattaforma per app con schermi di grandi dimensioni. Disponibile in due dimensioni - 55 e 84 pollici.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10: recap evento 21 gennaio, tutti gli annunci


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?