Microsoft mette la parola Fine al progetto Windows RT

Microsoft mette la parola Fine al progetto Windows RT

Microsoft ha ufficialmente messo la parola fine su Windows RT. Il sistema operativo, concepito inizialmente per un'esperienza d'uso leggera sui tablet, e' stato tradito dall'eccessiva leggerezza e dalla mancanza di applicazioni. Sara' sostituito da Windows 10, gia' in fase di lavorazione.

 

Scritto da , il 04/02/15

Seguici su

 
 
La vita di Windows RT non è stata ne particolarmente longeva ne altrettanto prospera, tant'è vero che la società di Redmond ha già deciso di mettere la parola 'fine' al progetto, puntando tutto su Windows 10.

Attualmente non è in fase di produzione alcun tablet basato su RT. Lenovo, Samsung, Asus, Dell e gli altri partner commerciali si sono defilati a causa della mancanza di interesse.

Windows Runtime, presentato al pubblico nel Gennaio 2011 e arrivato nei negozi solo a Ottobre 2012, è un'edizione di Windows 8 con processori ARM a 32 bit progettata per dispositivi mobili con alla base l'idea di efficienza energetica.

Purtroppo, nonostante la somiglianza estetica con Windows 8, non è riuscita a far breccia nel cuore degli utenti a causa delle troppe limitazioni. Per esempio, gli unici software a funzionare su un tablet RT sono quelli scaricabili dal Windows Store. Si consideri inoltre la mancanza di alcuni importanti software improntati alla produttività aziendale.

Un portavoce di Microsoft ha confermato a The Verge ha aggiunto che non è più in fase di produzione nemmeno il tablet Nokia Lumia 2520, basato sempre su Windows RT. "Coloro che volessero comunque acquistarlo possono visitare i negozi Microsoft, il sito MicrosoftStore.com e altri rivenditori, fino all'esaurimento delle scorte".

Anche la produzione di Surface 2, altro tablet con Windows RT, è stata arrestata. La notizia è stata data la settimana scorsa sempre dalla società di Satya Nadella.

Il tentativo fatto con RT è palesemente fallito. E' difficile comunque aver successo in un mercato prossimo alla saturazione e veicolato da pezzi grossi del calibro di iPad e dalla vasta concorrenza Android.

Ora la società di Redmond punta fortemente su Windows 10. Il nuovo sistema operativo sarà in grado di accontentare tutti: punterà alla convergenza e sarà presente sia sui personal computer tradizionali, sia sui dispositivi di telefonia mobile.

La versione di Windows 10 per tablet e smartphone, che è stata confermata per Lumia 435, Lumia 735 e Lumia 930 (leggi: "Windows 10 confermato per Lumia 435, 735 e 930"), sarà disponibile da questo mese in versione beta per tutti i curiosi che la volessero sperimentare. Per approfondire, consigliamo di leggere "Windows 10 per telefoni: le novita' presentate da Microsoft".

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft mette la parola Fine al progetto Windows RT


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?