Windows 10 Mobile, arrivano fotocamera frontale con Face-Tracking e Registrazione Chiamate

Windows 10 Mobile, arrivano fotocamera frontale con Face-Tracking e Registrazione Chiamate

La tecnologia face-tracking consente alla fotocamera di regolare automaticamente la messa a fuoco anche se la mano di chi tiene il dispositivo non è stabile.

 

Scritto da , il 29/06/15

Seguici su

 
 

L'ultima versione (5.38.2004) dell'app Camera presente nella nuova build della Insider Preview del sistema operativo Windows 10 Mobile è dotata di tecnologia face-tracking, che consente di riconoscere il tuo volto quando si utilizza la fotocamera frontale.

E' quanto emerge da un rapporto di wmpoweruser, le cui fonti sono degli sviluppatori che hanno in prova la beta della prossima iterazione del sistema operativo mobile di Microsoft.

La tecnologia face-tracking consente alla fotocamera di regolare automaticamente la messa a fuoco anche se la mano di chi tiene il dispositivo non è stabile.

La funzione non è presente in Windows Phone 8.1, quindi sarà una novità per i possessori di un telefono Windows Phone quando Windows 10 Mobile arriverà entro la fine di quest'anno.

Inoltre, l'ultima build di Windows 10 Mobile beta porta con sè anche una icona aggiornata per l'applicazione Camera, un cambio che apparentemente ha lo scopo di rendere l'applicazione più riconoscibile.

Leggi anche: Windows 10 Mobile arriva a Settembre: le nuove funzioni in Anteprima
 
Windows 10 Mobile
Windows 10 Mobile
 
Leggi anche:

Stando a quanto riportato da windowscentral.com, inoltre, Windows 10 Mobile potrebbe arrivare con il supporto nativo per la registrazione delle chiamate. La più recente build 10149 di Windows 10 Mobile Insider Preview contiene suggerimenti che tale funzione sarà presente.

Finora, Microsoft non è stata in grado di inserire la funzionalità di registrazione delle chiamate all'interno della piattaforma Windows Phone, anche se gli utenti la rchiedono da tempo. Ad ogni modo, nemmeno Apple la ha aggiunta al suo iOS o Google nel suo Android.

Nella build più recente, una nuova cartella denominata 'chiamate registrate' è stata trovata con dei file per la gestione di un'app che permetterebbe di registrare le telefonate. La cartella è stata inserita al fianco di Documenti, Download, immagini e altre cartelle.

Come GSMArena ricorda, è importante notare che un certo numero di paesi e regioni hanno proprie leggi e regolamenti quando si tratta di registrare le chiamate. In linea generale, senza addentrarci nelle normative di ogni paese, non sarebbe possibile effettuare la registrazione delle chiamate senza il consenso della controparte.

Microsoft prevede di rilasciare Windows 10 per desktop il 29 luglio, mentre non vi è alcuna informazioni sull'arrivo di Windows 10 Mobile, comunque atteso entro la fine dell'anno.

 
Windows 10 Mobile - recorded calls
Windows 10 Mobile - recorded calls
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10 Mobile, arrivano fotocamera frontale con Face-Tracking e Registrazione Chiamate


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?