Windows 10 anche su pendrive USB

Windows 10 anche su pendrive USB

Microsoft metterà in vendita di Windows 10 su unità flash USB invece di supporti ottici. L'intero processo di installazione dovrebbe essere quindi più veloce.

 

Scritto da , il 20/07/15

Seguici su

 
 

Microsoft ha confermato che metterà in vendita di Windows 10 su unità flash USB invece di supporti ottici. Dovrebbe comunque essere possibile richiedere una copia del sistema operativo nel fortmato DVD. Ciò consentirà ai consumatori di installare il sistema operativo anche su macchine che non dispongono di un'unità disco ottico incorporata, come ad esempio alcuni dei notebook ultraportatili di ultima generazione. Le unità USB dovrebbero anche rendere possibile la lettura dei dati più veloce, e quindi l'intero processo di installazione dovrebbe essere più veloce.

Il sistema operativo è ora attualmente in pre-ordine su Amazon.com.

La disponibilità di Windows 10 su pendrive USB è prevista dal 30 Agosto. Ricordiamo, invece, che coloro che aggiorneranno direttamente tramite Windows Update l'aggiornamento sarà disponibile dal 29 Luglio (qui la guida su come aggiornare).

Leggi anche: Windows 10 dal 29 Luglio gratis in 7 edizioni

Aggiornare a Windows 10 da Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1 sarà gratuito il primo anno. Sette le edizioni previste, di cui tre per desktop: Windows 10 Home sarà destinato al consumatore generale, Windows 10 Pro sarà rivolto alle imprese. Per i clienti aziendali più grandi, Microsoft metterà a disposizione Windows 10 Enterprise. Windows 10 Education sarà per le esigenze delle scuole.

Leggi anche:
Leggi anche: GUIDA: Come aggiornare a Windows 10

Chi non rientra nel gruppo di coloro che possono fare l'upgrade gratuitamente a Windows 10 potrà acquistare una copia di Windows 10 Home in pendrive USB o nel tradizionale DVD al prezzo di 119 dollari, mentre una copia di Windows 10 Pro per 199 dollari. Per passare da Windows 10 Home a Windows 10 Pro si dovrà pagare 99 dollari.

Microsoft ha inoltre annunciato che Windows 10 riceverà supporto per i prossimi dieci anni, fino al 2025. Fino al 2020 l'azienda continuerà a rilasciare nuove funzionalità, mentre gli aggiornamenti alla sicurezza e bug fix continueranno fino al 2025. 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10 anche su pendrive USB


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?