Microsoft apre primo Store a New York nella Fifth Avenue

Microsoft apre primo Store a New York nella Fifth Avenue

Microsoft ha aperto le porte del suo primo Microsoft Store a New York City, a pochi passi dall'Apple Store. Seguirà l'apertura di un secondo negozio Microsoft, questo a Sydney, nel mese di Novembre.

 

Scritto da , il 26/10/15

Seguici su

 
 

Microsoft ha aperto ufficialmente il suo primo Microsoft Store a New York City nella mattinata di Lunedì 26 ottobre.

Microsoft ha confermato nel mese di settembre dello scorso anno che la società avrebbe creato uno store di vendita al dettaglio di suoi prodotti nel cuore della Grande Mela, sulla prestigiosa via Fifth Avenue.

Ad aprire è il primo negozio ufficiale del colosso di Redmond attivo nello stile degli Apple Store della concorrenza. Microsoft prima di questa grande apertura ha gestito un chiosco a Columbus Circle a Manhattan, senza avere ancora un negozio dove vendere i suoi prodotti. In passato, l'azienda di Redmond ha anche aperto alcuni negozi a New York dove poter vendere i suoi tablet Surface, come quello aperto a Times Square nel 2012, ma è stato poi chiuso pochi mesi più tardi perchè ritenuto un investimento a scarso rendimento.

Il negozio di NYC di Microsoft è l'unico a rimanere aperto per poco tempo: la società prevede infatti di aprire uno store a Sydney, in Australia, il 12 novembre, secondo un post sul blog aziendale pubblicato il 30 settembre.

Il nuovo negozio di Manhattan, che potete visitare al numero 677 di Fifth Avenue, a pochi isolati dal negozio di Apple nella stessa Fifth Avenue, ha aperto a mezzogiorno di Lunedì 26 Ottobre, con cerimonia di apertura a partire dalle 11:30 ora locale.

 
Foto interno primo Microsoft Store a New York City
Foto interno primo Microsoft Store a New York City
 

Il negozio di New York City va ad aprire un paio di settimane dopo l'evento del 6 Ottobre in cui Microsoft dovrebbe presentare la sua nuova linea di dispositivi a marchio Microsoft e basati su Windows 10 compresa la nuova generazione di tablet Surface, due nuovi telefoni premium Lumia e una seconda generazione del fitnessband Microsoft Band. 

Microsoft oggi può contare su oltre 100 punti vendita, come elencati sul suo sito Microsoft Store, con negozi situati negli Stati Uniti, Canada e Porto Rico. Microsoft ancora non ha aperto alcun negozio di vendita al dettaglio al di fuori dei confini degli stati americani, e quello Australiano sarà il primo. Apple ha centinaia di negozi ubicati in tutto il mondo, con quattro dei suoi store solo a Manhattan.

Microsoft ha ufficialmente annunciato il suo piano di lancio dello store nel lontano Febbraio 2009, quando la società ha nominato David Porter come vice presidente corporate dei negozi di vendita al dettaglio.

Cosa si può trovare nei negozi della Microsoft? Si vendono PC Windows, telefoni Windows Phone, console Xbox, oltre a software di terze parti, così come giochi, periferiche e altro ancora. Naturalmente tutto ciò che è marchiato Microsoft.

Photo credit: Engadget.com

Leggi anche:

Microsoft apre store sulla Fifth Avenue a Manhattan

Microsoft ha confermato che la società creerà uno store di vendita al dettaglio di suoi prodotti a New York City.
Microsoft aprirà un negozio sulla Fifth Avenue, secondo quanto segnala il Wall Street Journal. Tuttavia, i dirigenti della Microsoft non hanno fornito una data di quando il negozio aprirà.
 
Microsoft attualmente gestisce un chiosco a Columbus Circle a Manhattan, ma non ha ancora un negozio dove vendere i suoi prodotti nello stile degli Apple Store della Apple. L'azienda di Redmond ha però aperto alcuni negozi a New York in passato, fallendo. Microsoft ha infatti aperto un negozio di vendita al dettaglio a Times Square quando ha iniziato a vendere i suoi tablet Surface nel 2012, ma è stato poi chiuso diversi mesi più tardi.
 
Microsoft ha attualmente più di 100 punti vendita elencati sul suo sito Microsoft Store, con negozi situati negli Stati Uniti, Canada e Porto Rico. Microsoft ancora non ha aperto alcun negozio di vendita al dettaglio al di fuori dei confini degli stati americani. Apple ha centinaia di negozi ubicati in tutto il mondo, con quattro dei suoi store solo a Manhattan.
L'amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella ha detto al Wall Street che egli considerava i negozi di vendita al dettaglio per essere un "supporto", non la parte centrale, del business per l'azienda. Ultimamente, Microsoft preferisce collaborare con importanti rivenditori per vendere i suoi prodotti, come Best Buy.

 
Microsoft ha ufficialmente annunciato il suo piano di lancio di store a febbraio 2009. A quel tempo la società ha nominato David Porter come vice presidente corporate dei negozi di vendita al dettaglio. La strategia di Microsoft è stata quella di aprire i suoi punti vendita vicino ai negozi Apple.
 
Cosa si può trovare nei negozi della Microsoft? Si vendono PC Windows, telefoni Windows Phone, console Xbox, oltre a software di terze parti, così come giochi, periferiche e altro ancora.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft apre primo Store a New York nella Fifth Avenue


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?