Lenovo rifiuta di vendere Microsoft Surface perche' sono concorrenti

Lenovo rifiuta di vendere Microsoft Surface perche' sono concorrenti

 

Scritto da , il 19/10/15

Seguici su

 
 

Dell e HP hanno deciso di iniziare a vendere i tablet Surface Pro 3 di Microsoft lo scorso mese, ma Lenovo no. I molti si sono chiesti come mai questa decisione, e ora Gianfranco Lanci, Presidente e COO di Lenovo, ha rivelato che il produttore di PC ha volontariamente rifiutato di vendere tablet di Microsoft.

Come riportato da The Register, "Ho detto di no a rivendere i loro prodotti", ha detto Lanci durante la sua partecipazione alla Canalys Channels Forum, spiegando che Microsoft "mi ha chiesto più di un anno fa, e ho detto di no perchè non vedo alcuna ragione per cui dovrei vendere un prodotto della concorrenza."

C'è da dire che Lenovo e Microsoft sono partner per alcuni servizi e prodotti, ma quando si tratta di andare a vendere la famiglia di tablet 2 in 1 di Microsoft per Lenovo non c'è storia: i tablet e computer Lenovo sono concorrenti agli ibridi di Microsoft. Ricordiamo, infatti, che Lenovo lo scorso settembre alla fiera IFA a Berlino ha svelato il suo nuovo Ideapad Miix 700, un tablet da 12 pollici con una tastiera magnetica che si collega alla base e chiaramente una 'copia' del Surface di Microsoft. Per Lenovo andare a vendere nel suo store il prodotto concorrente della società di Redmond sarebbe come 'gettarsi la zappa sui piedi' e sfavorire le vendite del suo prodotto, sebbene dalla sua parte ci sia il prezzo leggermente più basso.

Dell e HP hanno spiegato entrambe che la loro decisione di vendere il Surface Pro 3 deriva dal fatto che sono stati i clienti a richiedere il prodotto.

Nel frattempo, Microsoft sta collaborando con Intel, HP, Dell, Lenovo in una campagna marketing denominata "PC Does What?" per convincere i consumatori ad acquistare nuovi PC con Windows 10. Tutte le cinque aziende stanno contribuendo alla campagna che è progettata per quei consumatori che hanno un computer di quattro o cinque anni di età. Secondo Intel, ci sono circa 500 milioni di computer vecchi attivi. Maggiori informazioni circa l'iniziativa saranno svelate il 19 ottobre.

Microsoft Surface Pro 3 vs Lenovo Miix 700. Dal momento che abbiamo citato i due dispositivi concorrenti, vediamo cosa offrono Miix 700 di Lenovo e il Surface Pro 3 di Microsoft: come vedrete, le diffirenze principali sono due: il dispositivo di Lenovo ha la tastiera compresa nel prezzo e pesa leggermente di più, mentre il dispositivo di Microsoft pesa di meno ma la tastiera si compra per 155 euro a parte.

 
Microsoft Surface Pro 3 vs Lenovo Miix 700
Microsoft Surface Pro 3 vs Lenovo Miix 700
 

Microsoft Surface Pro 3 al prezzo di 800 dollari circa (modello base) offre un dispplay da 12 pollici con risoluzione di 2160x1440 pixel, fotocamera posteriore da 5 megapixel, disco rigido SSD da minimo 64GB, processore Intel Core i3, memoria RAM di 4GB, autonomia della batteria di 7,5 ore circa. Il dispositivo misura 29 x 19,8 x 0,9 cm per un peso di 770 grammi. La tastiera si acquista separatamente al prezzo di 155 euro circa.

Lenovo Miix 700 al prezzo di 700 dollari circa (modello base) offre un dispplay da 12 pollici con risoluzione di 2160x1440 pixel, fotocamera posteriore da 5 megapixel, disco rigido SSD da minimo 64GB, processore Intel Core i3, memoria RAM di 4GB, autonomia della batteria di 9 ore circa. Il dispositivo misura 29,1 x 21 x 0,88 cm cm per un peso di 790 grammi. La tastiera è compresa nel prezzo.

Leggi anche:

Le spedizioni di pc in tutto il mondo sono state pari a circa 71,0 milioni di unità nel terzo trimestre del 2015 (3Q15), secondo IDC. Questo volume ha rappresentato un calo del 10,8% su base annua, leggermente peggiore del calo previsto del -9,2%. Il volume di vendite di PC poco brillante nel terzo trimestre IDC lo ha motivato riferendosi a "condizioni economiche difficili" e il fatto che si tratta di un "periodo di transizione" in quanto in molti paesi i negozi cercano di finire le scorte di dispositivi Windows 8 invece di offrire già modelli con Windows 10 e i nuovi processori Intel. Mentre Windows 10 ha ricevuto recensioni generalmente positive e ha accresciuto l'interesse dei consumatori nei PC, molti utenti hanno scelto di aggiornare i loro PC esistenti piuttosto che acquistare un nuovo hardware.

Leggi anche: PC, vendite in calo ma Apple aumentano la propria quota

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Lenovo rifiuta di vendere Microsoft Surface perche' sono concorrenti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?