Microsoft lancia il Centro per la sicurezza online

Microsoft lancia il Centro per la sicurezza online

 

Scritto da , il 19/11/15

Seguici su

 
 

La crescita di popolarità di servizi cloud che permettono agli utenti di archiviare su server esterni i propri dati stanno facendo crescere il numero dei cyber attacchi, con il tentativo di malintenzionati di entrare in possesso delle informazioni sensibili degli utenti che sono 'meno attenti' a come gestiscono la loro vita digitale. Di certo anche la crescita dell'utilizzo di dispositivi mobili e applicazioni mobile non contribuiscono a rendere piu' sicure le informazioni degli utenti, e quindi le aziende che forniscono questo tipo di servizi e hardware sono costretti ad adottare nuove misure proteggere i dati che gli utenti affidano a loro. E' in sostanza quanto espresso dal CEO di Microsoft Satya Nadella, che in un suo intervento a Washington ha annunciato l'istituzione di un Cyber Defense Operations Center, un centro guidato da esperti per combattere con tempestività le minacce che viaggiano su internet.

Come riportato dal Wall Street Journal, il signor Nadella ha disposto i piani di Microsoft per meglio difendere le imprese da phishing, malware e altre minacce online. Nadella ha aggiunto che il 2015 è stato un "anno difficile" per la sicurezza informatica.

Microsoft ha detto che investe ogni anno oltre un miliardo di dollari per ricerca e sviluppo in tema di sicurezza, e ha annunciato il Cyber ​​Defense Operations Center, una struttura situata a Redmond, a Washington, dove lavoreranno esperti di sicurezza digitale addestrati per "proteggere, rilevare e rispondere alle minacce in tempo reale, " secondo un post sul blog ufficiale di Microsoft.

Nei prossimi mesi, Microsoft intende rilasciare nuove misure per rafforzare i suoi prodotti, compresi il sistema operativo Windows 10 e la suite di applicazioni professionali Office 365.

Il Cyber Defense Operations Center, come spiegato sul blog ufficiale di Microsoft, sarà collegato ad una rete globale di "migliaia" di professionisti della sicurezza, analisti di dati, ingegneri, sviluppatori, responsabili dei programmi e specialisti operativi in ​​tutta l'azienda, pronti a collaborare con i partner di sicurezza, i governi e le imprese clienti, ha detto la società. Un centro dove un team di esperti saranno disponibili 24 ore su 24, tutti i giorni.

Annunciato anche il Microsoft Enterprise Cybersecurity Group, un gruppo di "esperti di sicurezza di tutto il mondo" pronti ad aiutare i clienti business attraverso il monitoraggio continuo e rilevamento delle minacce, e le capacità di risolvere eventuali problemi, ha detto Microsoft.

Nadella ha detto che questi e altri sforzi da parte dell'azienda di Redmond sono volti ad aiutare le aziende ad adattarsi ad un ambiente "costantemente sotto attacco" e creato da sistemi sempre più interconnessi aziendali nel cloud e su dispositivi mobili.

Billy Rios, un ex manager del programma di sicurezza di Microsoft e fondatore della startup di sicurezza Laconicly, ha detto al Wall Street Journal che la maggior parte delle aziende sanno come gestire i prodotti Microsoft, ma hanno una conoscenza limitata al di là di questo. Ad esempio, ha detto, "i processi di autenticazione di Microsoft sono da tempo stati presi di mira dagli hacker, perché i CIO e gli altri amministratori IT non capiscono appieno come questi processi sono codificati o non sanno il modo per renderli più sicuri."

Microsoft ha detto che sta investendo più di 1 miliardo di dollari ogni anno in ricerca e sviluppo sulla sicurezza. Verranno lanciate misure nei prossimi mesi volte a rafforzare ulteriormente la sicurezza per Windows 10, Office 365, Azure e Microsoft Enterprise Mobility Suite, ha detto la società. Tra le soluzioni che saranno adottate anche l'autenticazione biometrica e software progettati per impedire l'installazione di codice maligno.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft lancia il Centro per la sicurezza online


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?