Microsoft lancia Minecraft: Education Edition per le scuole a Giugno

Microsoft lancia Minecraft: Education Edition per le scuole a Giugno

 

Scritto da , il 16/04/16

Seguici su

 
 

Microsoft nel 2014 ha acquistato la società di gaming Mojang, che ha creato il popolare Minecraft, pagando 2,5 miliardi di dollari. Un anno piu' tardi, Microsoft ha acquistato anche MinecraftEdu, una versione del celebre videogioco il cui unico scopo era quello di essere utilizzato per scopi educativi nelle scuole e a casa. Il potenziale di formazione dietro Minecraft è stato uno dei motivi per cui Microsoft ha chiuso le acquisizioni.

Da quando TeacherGaming, dietro MinecraftEdu, ha iniziato a far parte di Microsoft, la società di Redmond ha potuto raggiungere il suo scopo più velocemente. Ed è per questo che è stato annunciato nel mese di gennaio 2016 Minecraft Educational Edition, una piattaforma per il mondo scolastico che ha lo scopo di permettere agli studenti di esplorare luoghi diversi, monumenti storici, antiche città, tutto ricreato con precisione in un mondo digitale.

Microsoft ha comunicato a metà del mese di aprile che Minecraft: Education Edition inizierà ad essere disponibile dal mese di giugno 2016.

Minecraft Educational Edition si potrà utilizzare tra i banchi di scuola per studiare storia, geografia, chimica, scienze, tra le altre materie, in maniera creativa e più divertente per i bambini e ragazzi. Microsoft sta lanciando una piattaforma, non un solo gioco, in cui gli insegnanti possono presentare le loro lezioni in una nuova forma.

Rispetto a MinecraftEdu, la nuova piattaforma è stata ottimizzata e ora offre migliori mappe, salvataggio di screenshots e un album dove poterli salvare. Tutto il resto è lo stesso - resta un gioco e Microsoft ha voluto mantenere il "fattore divertimento". L'edizione Edu di Minecraft è quindi essenzialmente lo stesso MinecraftEdu di prima, ma con alcune caratteristiche extra orientate verso la facilità d'uso.

MinecraftEdu è nato nel 2010 a New York dalla mente di Joel Levin, insegnante presso una scuola primaria della Grande Mela e amante della programmazione. Dopo mesi di lavoro ha rilasciato alcune mappe personalizzate per Minecraft, utili per far apprendere meglio alcune nozioni ai suoi studenti riguardo materie come storia, chimica, geografia e altre ancora.

Minecraft: Education Edition


Grazie all'edizione Edu di Minecraft, ogni insegnante potrà ricostruire città attuali o scomparse così per dare agli studenti la possibilità di 'vedere' come era un luogo migliaia di anni fa oppure possono costruire molecole e altre strutture chimico-fisiche. Oggi per viaggiare in un luogo attuale basta Google Maps con le sue mappe a 360 gradi disponibili grazie a Street View, ma la piattaforma Minecraft resta un mondo colorato e piu' divertente da scoprire per i piu' piccoli.

L'edizione Edu di Minecraft costerà 5 dollari per studente a scuola e ogni studente iscritto sarà in grado di proseguire le partite a casa usando lo stesso account. 

Microsoft sta anche aprendo un sito web (education.minecraft.net) in cui gli educatori potranno inviare i mondi da loro creati per Minecraft e piani di lezione così da poter essere utilizzati da altri insegnanti. Esistono già alcuni modelli come esempio, tra cui con una mappa del Giappone in stile feudale per discutere della poesia giapponese, mentre un altro propone enormi molecole che possono essere esplorate nel minimo dettaglio.

La nuova piattaforma per Microsoft vuole essere essenzialmente un modo per far apprendere  agli studenti delle nozioni storiche e scientifiche piu' facilmente, cosi' da avere una migliore comprensione di ciò che viene loro insegnato in classe.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft lancia Minecraft: Education Edition per le scuole a Giugno


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?