Microsoft testa Outlook Premium, email a pagamento

Microsoft testa Outlook Premium, email a pagamento

Outlook Premium permette di avere cinque indirizzi di posta elettronica personali con dominio personalizzato e altre funzioni per 4 dollari al mese. E' un programma pilota.

 

Scritto da , il 06/04/16

Seguici su

 
 

Microsoft sta testando un nuovo servizio chiamato Outlook Premium.

Outlook Premium dà la possibilità di avere cinque indirizzi di posta elettronica personali - si puo' scegliere un dominio personalizzato a scelta invece di @outlook.com, @live.com o @hotmail.com - con caselle di posta senza pubblicità e migliori funzionalità di condivisione del calendario.

Disponibile al momento solo su invito, per chi richiede l'invito il servizio è gratuito per il primo anno. In seguito, Outlook Premium costa 3,99 dollari al mese.

Al termine della fase di test, gli utenti che provano Outlook Premium e hanno un abbonamento Office 365 potranno collegare i due servizi. Tuttavia, se si è interessati solamente a Outlook Premium non è necessario avere un abbonamento Office 365.

Quanto durerà questa fase di test non lo sappiamo, ma non c'è da escludere che il servizio potrebbe anche non partire mai ufficialmente se Microsoft non dovesse essere soddisfatta dei risultati. C'è da sottolineare, inoltre, che Microsoft non ha ancora fatto un annuncio ufficiale circa Outlook Premium, e questo servizio è apparso solamente in una pagina di FAQ nella sezione di supporto di Outlook.

In seguito ad un articolo scritto su ZDNet, che ha scoperto il programma pilota sul sito web di Microsoft, la società ha commentato che il programma deve essere considerato un "esperimento" nella fase pilota e non "un'offerta esistente".

Stando a quanto si legge nelle FAQ del servizio Outlook Premium, Microsoft ha stretto una partnership con il fornitore di domini GoDaddy per aiutare i clienti Premium a scegliere e registrare il proprio dominio da poter utilizzare con il proprio indirizzo di posta elettronica personalizzato. Questo dominio viene offerto gratis per il primo anno, ma poi i clienti dovranno rinnovare la registrazione del nome di dominio ogni anno con GoDaddy o un altro fornitore, se scelgono di trasferirlo successivamente. Infatti, senza dominio non puo' esistere un account di posta elettronica, perchè sono comunque legati.

Ricordiamo che Microsoft anni fa permetteva agli utenti di scegliere il loro dominio personalizzato all'apertura di un nuovo account di posta elettronica, ma tale possibilità è stata tolta nel 2014. Mentre gli utenti esistenti possono continuare ad utilizzare i loro indirizzi di posta elettronica personalizzati, Microsoft non ha piu' accettato la registrazione di nuovi.

L'azienda ha rifiutato di commentare ulteriormente il programma a Techcrunch, a cui è stata fornita la seguente dichiarazione in seguito la richiesta di maggiori informazioni: "Outlook.com Premium è attualmente un piccolo programma pilota. Siamo sempre alla ricerca di nuove funzioni in base ai bisogni e le esigenze dei nostri clienti, e non abbiamo più nulla da condividere in questo momento. "


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft testa Outlook Premium, email a pagamento


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?