Windows 10 con Game Mode

Windows 10 con Game Mode

 

Scritto da , il 27/01/17

Seguici su

 
 

Per gli amanti dei giochi su PC è in arrivo una importante novità su Windows 10, con il sistema operativo di Microsoft che si appresta a diventare ancora più game-friendly.

L'esperienza di gioco è una delle aree che Microsoft vuole cercare di migliorare in Windows 10, come confermato durante l'evento che ha annunciato l'aggiornamento Creators Update nello scorso mese di ottobre. Anche se da quell'evento non ci sono stati altri dettagli in merito a come la società intende migliorare l'esperienza di gaming in Windows 10, Microsoft ha iniziato a testare ufficialmente una nuova caratteristica chiamata Game Mode in Windows 10 nelle build Preview, e Microsoft ha infine presentato la modalità Gioco al pubblico in un post pubblicato nel suo blog Xbox Wire.

"Il 2017 sta per essere un anno monumentale per il gaming in Microsoft. Sia che tu giochi su Xbox One, un PC Windows 10, telefono cellulare, o dovunque con Xbox Live, stiamo andando a rendere le vostre esperienze di gioco più facili, più social, e ancora migliori con le caratteristiche hardware e software innovative nel corso di ​​tutto l'anno" è la promessa che Microsoft fa nel suo blog. "Siamo impegnati a considerare i feedback dei nostri fan, le nuove idee dei nostri team di ingegneri che miglioreranno il gioco su Xbox One e faranno di Windows 10 il miglior sistema operativo per i giochi per PC. Nel mese di ottobre, come parte dell'aggiornamento Creators Update abbiamo annunciato che Beam, creato per i tornei, e altre caratteristiche richieste sono in arrivo. Stiamo aprendo il 2017 con l'introduzione di alcune di queste caratteristiche la prossima settimana, con più aggiornamenti da condividere nei prossimi mesi."

Microsoft ha detto che gli aggiornamenti in arrivo ruoteranno attorno a circa quattro temi chiave: Streaming, Performance, Persone, e Competizione. La società ha in programma di rendere "lo streaming piu' facile che mai", rendendo Beam una caratteristica unica su Xbox One e Windows 10; di migliorare le prestazioni dei giochi per PC attraverso la nuova Windows Game Mode ['modalità di gioco di Windows'], e rilasciando Arena su Xbox Live, dove si potrà giocare in tornei organizzati o creare il proprio, rendendo eSports disponibile per tutti.

Riguardo Beam, Microsoft sta costruendo la caratteristica per Xbox One e Windows 10 con l'obiettivo di rendere Beam "uno dei più facili e veloci modi per trasmettere il tuo gameplay". Beam va a connettersi al proprio account Xbox Live, rendendo più semplice lo streaming dei giochi preferiti con la comunità di Xbox Live. Nessun software aggiuntivo viene richiesto e gli spettatori ovunque saranno in grado di guardare i flussi e interagire con la trasmissione. Su un PC Windows 10, basterà premere Windows+G per aprire la Game bar e fare clic sul pulsante di trasmissione per iniziare lo streaming. Su Xbox One, sarà possibile avviare lo streaming con un pulsante dall'interno della Guida.

Microsoft si è posta come obiettivo quello di rendere Windows 10 il "migliore Windows per il gaming mai esistito". Con questo in mente, la società introduce una nuova funzionalità denominata Game Mode in Windows 10, prima per gli utenti Windows Insiders entro la fine di gennaio, con la caratteristica che sarà "pienamente operativa poco dopo". La visione di Microsoft per Game Mode comprende l'ottimizzazione di Windows 10 su PC per aumentare le prestazioni nei gioco. Si tratta di "un grande aggiornamento per Windows, non vediamo l'ora che gli utenti Insiders metteranno le mani su questa nuova funzionalità per ulteriori test, e avremo molto di più da condividere su che cosa è e come funziona presto, quindi rimase sintonizzati" scrive Microsoft nel blog.

Inoltre, ogni Xbox One riceverà un aggiornamento per Guida che renderà più veloce completare le operazioni più comuni. Attraverso una pressione del pulsante Xbox sul controller, gli utenti potranno aprire la nuova e migliorata Guida in sovrapposizione sul lato sinistro dello schermo, indipendentemente da quello che si sta facendo. Inoltre, Microsoft ha detto che sta ricostruendo le esperienze multitasking più popolari per aumentare la velocità e la facilità di accesso ad esse. Per esempio, sarà possibile iniziare a registrare clip GameDVR, regolare la lunghezza della registrazione e accedere agli strumenti di cattura direttamente nella Guida. E' prevista l'aggiunta anche di un nuovo design per Cortana e migliori controlli per la musica di sottofondo.

Microsoft ha anche deciso di migliorare come gli utenti possono rimanere in contatto con gli amici su Xbox Live, rendendo più facile connettersi con le persone su altri social network. Microsoft sta anche aggiungendo aggiornamenti al feed attività, in modo da poter collegare e condividere di più con gli amici di gioco. L'obiettivo è rendere ancora più facile cercare i giocatori per qualsiasi gioco su Xbox e Windows 10, e unire le comunità di giocatori.

Le novità di cui sopra saranno solo l'inizio per il Creators Update - Microsoft ha promesso altre sorprese all'orizzonte e più funzionalità da condividere presto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Windows 10 con Game Mode


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?