Microsoft porta il Tema Scuro nelle sue app per iSO e Android, oltre che sul web

Microsoft porta il Tema Scuro nelle sue app per iSO e Android, oltre che sul web

Il tema scuro sta diventando sempre piu' popolare sui dispositivi mobili, e arriva anche in tutte le applicazioni mobili, e in molte web, di Microsoft Office.

 

Scritto da , il 29/08/19

 

Seguici su

 
 

Sempre piu' applicazioni per dispositivi mobili hanno iniziato ad offrire il 'tema scuro', a partire da quelle di Google, che gli utenti possono attivare a piacimento se desiderano avere l'interfaccia con tonalità di colori scuri. iOS e Android, come sistemi operativi, si sono poi adeguati a questo trend, arrivando ad offrire nativamente il supporto per la Dark Mode. Ora, Microsoft ha annunciato che il tema scuro arriva anche nelle sue applicazioni del pacchetto Office per dispositivi mobili e web app.

Il tema scuro non solo puo' piacere per via dei colori usati - non a tutte le persone piacciono i colori chiari o addirittura il bianco puro - ma ci sono altri benefici nell'utilizzo della Dark Mode. Ad esempio, si puo' ridurre l'affaticamento degli occhi e migliorare la durata della batteria.

"La Dark Mode esemplifica la nostra capacità di creare esperienze Microsoft 365 semplici e potenti che ti offrono scelta e flessibilità" ha commentato Jon Friedman nel post sul blog di Microsoft. "La scelta del cliente è stata la ragione per cui abbiamo introdotto per la prima volta un tema dell'interfaccia utente più scuro nelle app desktop in Office 2010 e da allora lo abbiamo portato a più esperienze Microsoft, grazie alla sua popolarità".

Una collaborazione di progettazione interaziendale ha portato Microsoft a portare la Dark Mode nella più ampia suite di prodotti M365 e da oggi anche su Outlook per iOS e Android, oltre che su Office.com. Il rilascio imminente di iOS 13 estenderà il tema scuro anche nelle app mobili di Word, Excel, OneNote, PowerPoint, SharePoint, OneDrive, Planner e To-Do.

Leggi anche:
 
Il tema scuro nelle app di Microsoft Office
Il tema scuro nelle app di Microsoft Office
 

Nel presentare la progettazione della Dark Mode per Outlook mobile e Office.com, Friedman ha detto: "I nostri strumenti vengono utilizzati per tenersi aggiornati su tutto, dalle comunicazioni di lavoro, agli eventi personali che includono amici e familiari, alle modifiche dei documenti condivisi. Ciò significa spesso visualizzare e-mail, calendari o file in luoghi in cui la modalità bianca predefinita potrebbe essere meno adatta, come aeroplani oscurati, cinema o a letto di notte. La nostra ricerca progettuale si è concentrata in particolare su questi contesti in cui la gente vorrebbe usare la modalità oscura e la risposta è stata molto positiva."

Microsoft ha detto di essere impegnata nell'inserire "continuità e flessibilità" nei sistemi di progettazione di Microsoft 365, che rispecchiano "il nostro fluido processo creativo". La società di Redmond ha quindi riunito i designer di tutta l'azienda per creare un'esperienza Dark Mode che fosse comune per tutte le app mobili e web di Microsoft. "L'energia creativa derivante dallo scambio di idee e dalla collaborazione con nuovi colleghi è stata una delle parti più divertenti di tutto questo sforzo" ha commentato Friedman.

La distribuzione della Dark Mode sulle app mobile di Microsoft.
Il Tema Scuro è ora disponibile in Outlook per iOS e Android, oltre che su Office.com. Microsoft estenderà la Dark Mode poi su altri prodotti Microsoft 365 per i dispositivi mobili, quindi nelle app Word, Excel, PowerPoint, SharePoint, OneDrive, OneNote, Planner e To-Do, con il rilascio di iOS 13, su iPhone e iPad, e della nuova versione di Android. Su iOS e Android, Outlook passerà automaticamente alla modalità scura a seconda delle preferenze impostate. Ad esempio, Outlook su Android passerà automaticamente alla modalità scura quando si attiva il 'Risparmio batteria'. La Modalità oscura arriverà anche per tutti i client Outlook, Planner e OneDrive sul web.

Dark Mode in Microsoft 365


Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria