Office 365 diventa Microsoft 365: cosa cambia per gli abbonati, i nuovi piani e i prezzi

Office 365 diventa Microsoft 365: cosa cambia per gli abbonati, i nuovi piani e i prezzi

Microsoft 365 include tutto quello che già si conosce di Office 365, con inalterati costi degli abbonamenti.

 

Scritto da , il 24/04/20

 

Seguici su

 
 

Microsoft ha effettuato il rebranding di Office 365 in Microsoft 365, il servizio che in un unico abbonamento comprende le app di Office, il servizio cloud OneDrive, Skype e altro ancora. L'azienda di Redmond aveva annunciato questo cambiamento un mese fa circa, spiegando di avere scelto di cambiare il nome "per riflettere maggiormente la gamma di funzionalità e vantaggi dell'abbonamento, per soddisfare le necessità specifiche delle persone e delle aziende". Ufficialmente, dal 21 aprile 'Office 365' è diventato 'Microsoft 365'.

Qual è la differenza tra Office 365 e Microsoft 365?
Microsoft 365 include tutto quello che già si conosce di Office 365, con i costi degli abbonamenti che restano inalterati. Cambiano i nomi dei piani di abboamento rispetto quelli precedenti, quindi andiamo a scoprirli.

Office 365 diventa Microsoft 365


Dal 21 aprile 2020, i piani di Microsoft 365 disponibili sono:

Piani di Microsoft 365 per la casa:
Microsoft 365 Family (in precedenza Office 365 Home) - costa 99,00 euro/anno o 10 euro/mese. Un solo abbonamento da condividere con 5 persone della famiglia, per un totale di 6 utenti. Include le app premium per la produttività (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, Access (solo PC), Publisher (solo PC)), fino a 6 TB di spazio di archiviazione sul cloud (1 TB a persona) e sicurezza avanzata per tutti i dispositivi. Inclusi i servizi OneDrive e Skype.
Microsoft 365 Personal (in precedenza Office 365 Personal - costa 69,00 euro/anno o 7 euro/mese. Un solo abbonamento per un singolo utente. Include le app premium per la produttività (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, Access (solo PC), Publisher (solo PC)), fino a 6 TB di spazio di archiviazione sul cloud (1 TB a persona) e sicurezza avanzata per tutti i dispositivi. Inclusi i servizi OneDrive e Skype.
Office Home & Student 2019 - costa 149 euro in acquisto di copia unica; comprende le funzionalità essenziali per la produttività, le versioni classiche delle app di Office (Word, Excel, PowerPoint) installate in un PC o Mac.

Piani di Microsoft 365 per le aziende:
Microsoft 365 Business Basic (in precedenza Office 365 Business Essentials) - costa 4,20 euro per utente/mese con sottoscrizione annuale. Ideale per le aziende che necessitano di Microsoft Teams e archiviazione sul cloud (OneDrive). Versioni desktop delle app di Office non incluse. Versioni Web e per dispositivi mobili di Word, Excel e PowerPoint incluse. Servizi inclusi: Exchange, OneDrive, SharePoint, Teams.
Microsoft 365 Business Standard (in precedenza Office 365 Business Premium) - costa 10,50 euro per utente/mese con sottoscrizione annuale. Ideale per le aziende che necessitano delle app di Office sui dispositivi, oltre a posta elettronica aziendale, archiviazione di file sul cloud e riunioni e chat online. App di Office incluse: Outlook, Word, Excel, PowerPoint, Publisher (solo PC), Access (solo PC). Servizi inclusi: Exchange, OneDrive, SharePoint, Teams.
Microsoft 365 Business Premium  (in precedenza Microsoft 365 Business) - costa 16,90 euro per utente/mese con sottoscrizione annuale. Ideale per le aziende che necessitano di tutto ciò che è incluso in Business Standard oltre alla protezione avanzata dalle minacce informatiche e alla gestione dei dispositivi. App di Office incluse: Outlook, Word, Excel, PowerPoint, Publisher (solo PC), Access (solo PC). Servizi inclusi: Exchange, OneDrive, SharePoint, Teams, Intune, Azure Information Protection.
App Microsoft 365 per le aziende (in precedenza Office 365 Business) - costa 8,80 euro per utente/mese con sottoscrizione annuale. Ideale per le aziende che necessitano delle app di Office su più dispositivi e dell'archiviazione di file nel cloud. Posta elettronica aziendale e Microsoft Teams non inclusi. App di Office incluse: Outlook, Word, Excel, PowerPoint, Publisher (solo PC), Access (solo PC). Servizi inclusi: OneDrive.

Piani di Microsoft 365 per grandi imprese:
Microsoft 365 E3
Microsoft 365 E5
Microsoft 365 F1
App Microsoft 365 per grandi imprese

Per i già abbonati ad un piano Office 365 i prezzi sono rimasti invariati, è cambiato solo il nome del piano, secondo lo schema seguente.

Cosa è accaduto agli abbonamenti esistenti di Office 365 per la casa e le aziende? 
Molti abbonamenti di Office 365 sono diventati automaticamente abbonamenti di Microsoft 365, gli abbonati non hanno dovuto fare nulla:
• Office 365 Personal diventa Microsoft 365 Personal.
• Office 365 Home diventa Microsoft 365 Family.
• Office 365 Business Essentials diventa Microsoft 365 Business Basic.
• Office 365 Business Premium diventa Microsoft 365 Business Standard.
• Microsoft 365 Business diventa Microsoft 365 Business Premium.
• Office 365 Business diventa App Microsoft 365 per le aziende.
• Office 365 ProPlus diventa App Microsoft 365 per grandi imprese.

I seguenti piani di Office 365 per grandi imprese restano inalterati:
Office 365 E1
Office 365 E3
Office 365 E5

I seguenti abbonamenti di Office 365 per grandi imprese restano disponibili: Office 365 E1, Office 365 E3, Office 365 E5.

È necessario l'accesso a Internet per Microsoft 365, per installare e attivare Microsoft 365 e ottenere tutte le versioni più recenti delle applicazioni e dei servizi. La connessione a Internet non è invece necessaria per usare le app di Office, ad esempio Word, Excel e PowerPoint, perché sono installate nel computer.

Chi ha già un abbonamento a Office 365 non deve reinstallare o acquistare un altro abbonamento

Maggiori informazioni sul nuovo Microsoft 365 all'indirizzo www.microsoft.com/it-it/microsoft-365 

 
Piani Microsoft 365 per Privati
Piani Microsoft 365 per Privati
 
 
Piani Microsoft 365 per Aziende
Piani Microsoft 365 per Aziende
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria