Microsoft con Windows 365 facilita il lavoro ibrido, porta la completa esperienza del PC su cloud

Microsoft con Windows 365 facilita il lavoro ibrido, porta la completa esperienza del PC su cloud

Windows 365 offrirà una esperienza PC completa e personalizzata dal cloud su qualsiasi dispositivo, offrendo a lavoratori e organizzazioni potenza, semplicità e sicurezza per il lavoro ibrido.

 

Scritto da il 15/07/21 | Pubblicato in Microsoft Windows 365 | Windows 365 | Microsoft | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Microsoft ha annunciato Windows 365, un servizio cloud che introduce un nuovo modo di provare Windows 10 o Windows 11 (quando sarà disponibile) per le aziende di tutte le dimensioni: permette l'accesso da qualsiasi dispositivo, personale o aziendale, ad un 'PC virtuale' ospitato nel cloud di Microsoft, con l'esperienza completa di Windows (app, dati e impostazioni) eseguita in streaming. Diventa così possibile riprendere il lavoro da dove interrotto su qualsiasi dispositivo e sperimentare nuove opportunità di lavoro e collaborazione on-the-road. Le aziende possono personalizzare i 'Cloud PC', potendo scegliere CPU, RAM, ROM e altre caratteristiche, tutto scalabile per adattarsi a qualsiasi esigenza. Windows 365 sarà generalmente disponibile per le aziende di tutte le dimensioni a partire dal 2 agosto 2021, anche in Italia.

Facciamo un esempio concreto per capire come funziona Windows 365:
il dipendente di un'azienda riceve un proprio PC virtuale, questo ospitato interamente sui server del cloud Microsoft: a seconda della situazione in cui si trova, a questo 'PC cloud'  può accedere dal PC dell'ufficio oppure dal PC di casa, da un tablet o laptop quando magari è fuori sede. In questo modo lavora su un solo computer, quello su cloud, dove si trovano i file, le app, i documenti e altro ancora, potendovi accedere dal dispositivo che preferisce. E' ideale per chi lavora in smartworking o fa del lavoro ibrido, quindi divide le giornate lavorative tra casa e ufficio. 

Dal momento che la pandemia iniziata nel 2020 ha favorito di molto il passaggio al lavoro 'solo in ufficio' al lavoro ibrido, Windows 365 potrebbe essere una soluzione molto interessante per moltissime aziende. Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo Microsoft.com/Windows-365. Il servizio sarà a pagamento, con i prezzi che varieranno a seconda del numero di Cloud PC acquistati e dalla configurazione di essi.

Microsoft crea la nuova categoria di 'Cloud PC'

Basandosi sulla potenza del sistema operativo Windows e sulla forza del cloud, Windows 365 offre a qualsiasi organizzazione una maggiore tranquillità in tre modi principali:

• Potenza: con l'avvio istantaneo sul proprio Cloud PC personale, gli utenti possono trasmettere in streaming tutte le loro applicazioni, strumenti, dati e impostazioni dal cloud su qualsiasi dispositivo. Windows 365 offre l'esperienza completa del PC su cloud. Il cloud offre anche versatilità nella potenza di elaborazione e nell'archiviazione, consentendo all'IT di aumentare o diminuire la scalabilità, in base alle proprie esigenze. Con una scelta tra Windows 10 o Windows 11 (una volta che sarà generalmente disponibile più avanti nel 2021), le organizzazioni possono scegliere il Cloud PC che funziona per loro con prezzi mensili per utente.

• Semplicità: con un Cloud PC, gli utenti possono accedere e riprendere da dove si erano interrotti su tutti i dispositivi, con una esperienza Windows semplice e familiare fornita dal cloud. Per l'IT, Windows 365 semplifica anche la distribuzione, gli aggiornamenti e la gestione e, a differenza di altre soluzioni, non richiede alcuna esperienza di virtualizzazione. Con Windows 365 ottimizzato per l'endpoint, l'IT può facilmente procurarsi, distribuire e gestire i PC cloud per la propria organizzazione proprio come gestiscono i PC fisici tramite Microsoft Endpoint Manager. Le piccole e medie imprese possono acquistare Windows 365 direttamente o tramite un provider di servizi cloud e configurare la propria organizzazione con i PC su cloud con pochi clic. Microsoft continua inoltre a innovare in Azure Virtual Desktop per quelle organizzazioni con una profonda esperienza di virtualizzazione che desiderano maggiori opzioni di personalizzazione e flessibilità.

• Sicurezza: Windows 365 è sicuro per progettazione, sfruttando la potenza del cloud e i principi di Zero Trust. Le informazioni sono protette e archiviate nel cloud, non sul dispositivo. Inoltre, il sistema operativo viene costantemente aggiornato.

"Windows 365 crea una nuova categoria di personal computing ibrida chiamata Cloud PC, che utilizza sia la potenza del cloud che le capacità del dispositivo per fornire un'esperienza Windows completa e personalizzata" dice nel comunicato stampa Microsoft, secondo cui questa novità "rappresenta uno sviluppo rivoluzionario in quanto le organizzazioni di tutto il mondo sono alle prese con i modi migliori per facilitare modelli di lavoro ibridi in cui i dipendenti sono sia in loco che distribuiti in tutto il mondo. Mentre la pandemia inizia ad attenuarsi in alcune parti del mondo, sta emergendo un nuovo modo di lavorare, trasformato da processi virtuali e collaborazione remota. In questo ambiente più distribuito, i dipendenti hanno bisogno di accedere alle risorse aziendali in diverse sedi e dispositivi e, con l'aumento delle minacce alla sicurezza informatica, la protezione di tali risorse è fondamentale. Windows 365 aiuta i datori di lavoro a risolvere le sfide che hanno dovuto affrontare da molto prima della pandemia. I lavoratori si aspettano una maggiore flessibilità e più opzioni per lavorare da luoghi diversi, pur garantendo la sicurezza dei dati dell'organizzazione. I lavoratori stagionali possono entrare e uscire dai team senza le sfide logistiche legate all'emissione di nuovo hardware o alla protezione dei dispositivi personali, consentendo all'organizzazione di adattarsi ai periodi di maggiore attività in modo più efficiente e sicuro. E le aziende possono facilmente garantire che i lavoratori specializzati in ruoli creativi, analitici, ingegneristici o scientifici abbiano una maggiore potenza di calcolo e un accesso sicuro alle applicazioni critiche di cui hanno bisogno.".

"Con Windows 365, stiamo creando una nuova categoria: il Cloud PC", ha affermato Satya Nadella, presidente e CEO di Microsoft. "Proprio come le applicazioni sono state portate nel cloud con SaaS, ora stiamo portando il sistema operativo nel cloud, fornendo alle organizzazioni una maggiore flessibilità e un modo sicuro per consentire alla loro forza lavoro di essere più produttiva e connessa, indipendentemente dalla posizione". 

"Il lavoro ibrido ha cambiato radicalmente il ruolo della tecnologia nelle organizzazioni di oggi", ha affermato Jared Spataro, vicepresidente aziendale di Microsoft 365. "Con una forza lavoro più eterogenea che mai, le organizzazioni hanno bisogno di un nuovo modo per offrire una grande esperienza di produttività con una maggiore versatilità, semplicità e sicurezza. Il Cloud PC è una nuova entusiasmante categoria di personal computing ibrido che trasforma qualsiasi dispositivo in uno spazio di lavoro digitale personalizzato, produttivo e sicuro. L'annuncio odierno di Windows 365 è solo l'inizio di ciò che sarà possibile quando si confondono i confini tra dispositivo e cloud".

"Per dare il meglio di sé in un nuovo mondo del lavoro, i dipendenti hanno bisogno di una tecnologia per il posto di lavoro che sia familiare, facile da usare, sicura e sempre disponibile", ha affermato Veit Siegenheim, Global Modern Workplace Lead di Avanade. "Con Windows 365, Microsoft sta sfruttando la potenza del cloud per potenziare la produttività ovunque, su qualsiasi dispositivo ed elevare l'esperienza sul posto di lavoro".

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria