Motorola ha spedito oltre 10 milioni di telefoni nel Q4 2014

Motorola ha spedito oltre 10 milioni di telefoni nel Q4 2014

 

Scritto da , il 03/02/15

Seguici su

 
 

Motorola ha spedito più di 10 milioni di smartphone nel corso dell'ultimo trimestre che si è concluso il 31 dicembre 2014. Lenovo Group ha annunciato il raggiungimento del numero nella sua relazione sui guadagni del suo terzo trimestre fiscale per il 2015.

Le spedizioni di smartphone Motorola sono cresciute del 118% su base annua. La società con sede a Chicago ha contribuito con 1,9 miliardi di dollari alle entrate di Lenovo Mobile Business Group.

Nel complesso, le vendite di Lenovo Mobile Business Group sono state pari a 3,4 miliardi di dollari. Tuttavia, l'utile ante imposte della divisione si è attestato ad un negativo di 89 milioni di dollari. Lenovo ha annunciato che Motorola è sulla buona strada per diventare redditizia entro 4-6 trimestri dopo l'acquisizione.

Grazie a Motorola, Lenovo scrive nel suo rapporto, vi è la possibilità di diventare "un concorrente veramente globale". Il gigante cinese è il terzo più grande produttore di smartphone con una quota di mercato del 6,6%.

Grazie alla solida performance dalle sue attività dei business PC e server, Lenovo ha registrato 14,1 miliardi di dollari di fatturato.

Lenovo per questo 2015 promette importanti novità legate a Motorola, in quanto la società è in procinto di rientrare nel mercato cinese. E' stato inoltre rivelato che il Moto X (2014) ha registrato 1 milione di pre-ordini in pochi giorni in Cina, dove è atteso nei prossimi giorni.

Un anno fa, il gigante dell'elettronica cinese Lenovo ha annunciato di pagare circa 2,91 miliardi di dollari per il business smartphone di Motorola con 1,41 miliardi di dollari in azioni ordinarie e i restanti 1,5 miliardi come 'pagherò' in tre anni. Come parte della transazione, Google ha mantenuto la maggior parte del portafoglio di brevetti di Motorola. Lenovo ha acquisito circa 2.000 brevetti a marchio Motorola Mobility e dei suoi marchi. L' azienda cinese ha poi ricevuto una licenza per il resto del portafoglio di Motorola, rimasto di proprietà di Mountain View.

Poche settimane fa, Rick Osterloh, presidente di Motorola, ha annunciato che i dispositivi Moto stanno ufficialmente per tornare nel mercato cinese. I piani iniziali affermano che inizialmente verranno introdotti tre smartphone - il Moto G 4G, Moto X 2014 e un device soprannominato Moto X Pro, che si prevede essere essenzialmente un Nexus 6 rimarchiato. Per quanto riguarda la disponibilità dei prodotti in Cina, il Moto X arriverà sul mercato a breve e successivamente verranno introdotti anche Moto G e Moto X Pro, probabilmente dopo il periodo del Capodanno cinese che si terrà il 19 febbraio.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Motorola ha spedito oltre 10 milioni di telefoni nel Q4 2014


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?